“Quello che diamo, quello che amiamo” recitava, fino a qualche tempo fa, una scritta bianco su rosso dipinta su una parete del locale, e di amore dev’essercene veramente tanto qua dentro: per il buon cibo, la buona birra e la buona musica.

Lo spazio è quello che una volta ospitava il Jungle e che ha ospitato negli anni tante altre attività sui generis, nessuna con particolare successo. Ci troviamo a Tavagnacco, in via Nazionale, subito dopo la rotonda del Là di Moret, un po’ prima della Corte Smeralda, praticamente di fronte a uno dei meno riusciti All-you-can-eat cinesi della storia di Udine (che, non si capisce per quale motivo e in base a quali guadagni, continui a rimanere aperto). Siamo Al Gallone, una “ristobirreria”, come recita lo stesso logo del locale; più precisamente un “locale di specialità di birra”, ci comunica una targa della Villacher posta dietro al bancone e alle sue spine.

Per scrivere questo articolo ho dovuto documentarmi molto a fondo e apprezzerete la mia diligenza nell’aver frequentato spesso questo locale (a scopo puramente professionale) fin dal giorno della sua apertura. Apertura che è avvenuta all’incirca un anno fa, verso metà novembre, suscitando subito la curiosità non solo mia ma di molti abitanti di Udine nord. Le premesse non erano allettanti vista la vita media delle precedenti attività aperte tra le stesse mura, ma il Gallone resiste, forte di una formula nuova e a mio avviso vincente.

Oltre alla mescita di una birra di tutto rispetto, la Villacher in quattro varianti più o meno alcoliche e un’ottima Saint Benoit bianca, qui potete trovare pane e anche molte altre cose per i vostri denti. Il menu, infatti, da quest’estate si è ampliato con una buona proposta di carni alla griglia, pur sacrificando alcuni “gallosfizi” che forse non avevano avuto il successo sperato (io però continuo a sperare di rivedere gli Jalapenos nel menu, un giorno, chissà quando). Così oggi possiamo bere una birra, gustarci un buon cocktail preparato da uno dei bravissimi barman e scegliere di cenare con un cubroll alla griglia, un galletto allo spiedo, una grigliata mista, un’insalatona, un club sandwich o un ottimo piatto di wurstel misti, oltre al famoso Frico burger, realizzato con il frico artigianale dell’Osteria Alla Terrazza di Cividale (un insulto alla linea fatto panino). Un plauso speciale va agli anelli di cipolla fritti: Al Gallone è uno dei pochi posti a Udine e dintorni dove se ordini questo piatto sei sicuro di mangiare un vero anello di cipolla, non una poltiglia dalla consistenza e sapore dubbiosi.

La formula nuova del locale, però, non consiste nella carne e negli anelli di cipolla, bensì nel fatto di coniugare la buona birra e il buon cibo con un intrattenimento che non vedevamo da tempo nei dintorni. In fondo alla grande e unica sala che ospita tavoli e bancone, fa bella mostra di sé un palco piuttosto grande per gli standard della zona e un’ampia zona libera di fronte. Su questo palco si succedono, a seconda della serata, artisti di cabaret, cover band, complessi jazz, dj e gruppi di musica latino americana per dare ogni giorno della settimana uno spettacolo unico nel suo genere. Sul palco del Gallone, nell’ultimo anno, abbiamo visto (e senza pagare un centesimo) alcuni dei più conosciuti comici di Zelig, insieme a qualche notevole proposta di stand up comedian nostrani, gruppi come gli Exes e gli Absolute 5, insieme ad alcuni ospiti affezionati come la Giulia Pellizzari Balla Ben(d), con le loro combinazioni musicali che soddisfano tutti i capricci sonori possibili, dalla musica anni ottanta a quella dei giorni nostri.

Tra i prossimi appuntamenti ricordiamo:
oggi domenica 22 novembre, 883 tribute band con GLI ANNI D’ORO
venerdì 27 novembre, STEREOLIVE, cover band di vari artisti italiani (Battisti, Vasco, Ligabue…)
venerdì 4 dicembre, RED HOT CHILI PEPPERS TRIBUTE BAND
venerdì 18 dicembre, ABSOLUTE 5
e poi la serata country sabato 21 novembre, latino americano ogni mercoledì sera e festa irlandese il 12 dicembre…oltre a molte molte altre proposte che troverete sul sito del locale.

Le parole sono tante, i concetti pochi: buon bere, buon mangiare e ottimo intrattenimento musicale e non. Se dovete andarci per fare quattro chiacchiere cercate di non fare più tardi delle 21:30, perchè di solito gli spettacoli iniziano a quell’ora, tranne il sabato e la domenica, quando il via alle danze viene posticipato di circa un’ora.
E al grido di “RIVOGLIAMO GLI JALAPENOS”, lascio alcuni contatti per informazioni sui vari eventi e il menu; potete anche consultare Google Maps per un tour virtuale all’interno del locale (cerca: Al Gallone).

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/algallone/?fref=ts
Sito internet: http://www.algallone.it/home

Indirizzo: Al Gallone, via Nazionale 8, Tavagnacco.
Per info e prenotazioni: 0432 470487

gallone2Immagine_google1gallone1gallone3Immagine_google2

 

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here