Girovagando su Facebook in pausa pranzo mi imbatto in un post de ‘Il Paîs’ di qualche tempo fa: Mattia Falessi ha 13 anni, vive a Roma e trascorre le estati a Lauco, il paese di origine dei suoi che si trova in Carnia. “Il posto più bello del mondo. Anzi, il paradiso”, dice Mattia. Che su Youtube pubblica video dedicati all’amato borgo con la speranza di attirare turisti e potenziali abitanti di cui essere un domani sindaco. Oggi Mattia ha ricevuto l’onorificenza di Alfiere della Repubblica da parte del presidente Mattarella”.

Da lì mi sorge un ‘Bravo e W il nostro Friuli Venezia Giulia!”.
A questo poi si susseguono svariati pensieri che mi portano a pensare se anche per me c’è un paese/città della nostra regione che tengo nel cuore. Senza troppi indugi posso dire che la città che mi è entrata nel cuore è Udine (oltre alla mia bellissima Bassa Friulana <3).

Amo Udine perché….

…è la mia seconda casa…
…se non ci torno almeno qualche volta mi manca
…spesso è grigia, è considerata il pis….toio del Friuli, ma quando c’è una giornata di sole spacca davvero…
…amo le sue stradine ciottolate, i palazzi di Piazza San Giacomo, la vista a 360° gradi dal Castello…
…sorseggiare un caffè seduto in piazza o vicino a qualche canale che la attraversa, respirando l’aria di casa è un’esperienza unica…
…non mi fa sentire sola, ma è come se tornassi a trovare una vecchia amica
…anche la zona delle stazione e le sue vie affine, per quanto problematiche possano essere, sono un trionfo di colori, di lingue e di culture che si mescolano cercando di convivere assieme…
…c’è il Cinema Centrale e ricordo con piacere i pomeriggi passati al cinema, l’età media della sala vantava un bel 55+, invece di andare in Università…
trovi un po’ di tutto, se vuoi studiare puoi studiare, se vuoi mangiare hai l’imbarazzo della scelta (e credetemi non ovunque è così), vuoi fare qualcosa di più culturale? Trovi anche quello…
…ci sono i miei angolini preferiti, la nicchia della salita al Castello, il giardino interno di Palazzo Antonini, Piazza San Giacomo, il canale che scorre lungo via Zanon e molti altri…
…è a misura d’uomo e sogno un giorno di poterla vivere di più, magari lavorandoci…
…per me è stata presente nel mio passato, c’è nel mio presente e spero che ci sarà, in una quantità maggiore, nel mio futuro…

Ecco…. Io amo Udine per questi motivi e potrei aggiungerne tanti, ma tanti altri.
E voi perché l’amate? O, nel caso in cui non vi piacesse, perché la odiate o cosa cambiereste?

Foto di Giada

Lascia una risposta

Inserisci il tuo commento
Perfavore inserisci il tuo nome qui