Bu.Co un locale aperto a settembre 2016 nella food court del città fiera, l’unico con ingresso esterno indipendente, dove su una terrazza esterna è possibile gustarsi un piacevolissimo pranzo o cena scaldati dal sole o al fresco dell’ombra.

I titolari Paolo, Gigi e Simone sono gli ideatori di uno stile di locale diverso, supportati dalla pluripremiata Visual Display, almeno per la nostra regione, hanno voluto realizzare un ambiente di ispirazione americana, dove tutti possano trovarsi a proprio agio, e degustare dei prodotti scelti con cura, che vanno dalla proposta gastronomica, alle birre e ai cocktail.

La proposta gastronomica ha una forte impronta americana, ma con qualche differenza da ciò che siamo abituati ad assaggiare, non la definirei cucina a km 0 ma piuttosto una proposta ricercata che percorre i km necessari per trovare il prodotto migliore, come dice Simone Maion.

Ogni ingrediente è fresco, partendo dalla carne di manzo di limousine friulana, che arriva da un allevamento di Spessa di Cividale da un’azienda famigliare che fa crescere il bestiame allo strato brado, con una consegna quotidiana di carne sempre freschissima.

Il pane e i bagel vengono fatti con lievito madre dal panificio Dominissini, a Cussignacco, su precisa indicazioni dei loro chef, fresco anch’esso ogni giorno.

Nulla di pronto o pre-cotto viene servito, ogni piatto viene composto sul momento dagli chef, ognuno proveniente da esperienze diverse ma tutti con una gran passione nel cuore: la cucina.

Il Kopa: caratteristica carne dalla cottura particolare, ovvero una perfetta combinazione tra un forno e un barbecue.

La combustione controllata del carbone nel forno previene la fuori uscita di fiamme e di conseguenza la bruciatura della carne in superficie gli permette di avere quel sapore e gusto particolare della cottura in barbecue, ma all’interno rimangono racchiusi tutti i sapori.

Il Pastrami: piatto poco conosciuto dalle nostre parti, arrivato da poco tempo al Bu.Co solo come piatto speciale. E’ il piatto caratteristico del famosissimo Katz’s a New York,  tipico della cultura ebraica portato negli Stati Uniti da una ondata di immigrazione nella seconda metà del 19° secolo.

Il Pastrami ha una lunghissima lavorazione nella cucina del Bu.Co, viene messo inizialmente in salamoia, con una marinatura composta da acqua, sale, anice stellato, cannella, zenzero, pepe nero, coriandolo, bacche di ginepro e alloro per 7/10 giorni dipendentemente dalla pezzatura della carne.

La carne di bovino maschio viene poi affumicata al Kopa con legno di pesco o noce, quindi viene messo al forno e cotto a vapore e servito su 2 fette di pane di segale integrale con senape di dijon e crauti.

La scelta è particolare anche per le proposte con cui accompagnare i pasti o il post, un’interessante selezione di birre in continua evoluzione, con birre stout a pompa, ipa inglesi, italiane, americane, birre bianche e infine le tedesche tutte alla spina con il proprio tipo di spillatura.

La proposta Cocktail è incentrata alla creazione di grandi classici come il bloodymary, pisco sour, il cosmopolitan, e molti altri tra cui 11 ricette diverse per l’americano nel quale vengono miscelati vermouth e bitter italiani ed esteri.

Ma se vi piace il gin tonic ci sono ben 48 etichette diverse abbinate a 4 toniche diverse, quindi un infinità di combinazioni!

Ogni venerdì sera a partire dalle 23, c’è un live: ogni settimana un gruppo diverso, organizzato da Gigi D’Oria in collaborazione con i ragazzi di Anbaradan. Gigi, grande conoscitore della vita notturna dei Pub, tiene molto a questo aspetto, per far convivere la musica con la cena come in un vero locale di New York. Il posto giusto per passare una serata speciale in compagnia e sentirsi un pò come se fossimo a New York, in pieno stile Blud 😉

Bu.Co
via Antonio Bardelli 4
Torreano di Martignacco — Udine
info@bucoudine.it
T +39 0432 1698128
www.bucoudine.it
www.facebook.com/pg/bucoudine

Immagini prese da www.buco.it e da facebook

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here