Ebbene si, io sono una di quelle persone a cui il Natale tendenzialmente non piace.

Ai mercatini di Natale preferisco quelli vintage, a Michael Buble che canta “Let is snow” preferisco la voce graffiante di Joe Cocker o Aloe Blacc, ai biscotti zenzero e cannella preferisco quelli vaniglia e cioccolato, al pandoro preferisco…ehm no dai quello lo salvo.

Nonostante questo lato da Scrooge, l’altro giorno ho deciso di provare ad assaporare un po’ di quello spirito natalizio che a tanti piace, vagando nel cuore di Udine. Da qualche settimana infatti le vie del centro sono state addobbate con stelle, palle di neve, fiocchi, campane e cascate di fili dorati che illuminano e scaldano le serate udinesi.

Lo ammetto, è stato piacevole vedere le persone curiosare tra le casette di legno allestite per il mercatino in Piazza San Giacomo, camminare sul tappeto rosso di Via Mercerie e percorrere tutto il vicolo con il naso all’insù per gustarmi le decorazioni, passeggiare per via Mercato Vecchio sotto gli archi di campane e ritrovarmi ad osservare i turisti in fila per immortalare un ricordo sotto la palla luminosa allestita in Piazza Libertà.

Eh si perché ormai chi passa davanti a Ercole e Caco (che per gli udinesi sono Florean e Venturin) non può non attraversare la piazza, prendere il suo smartphone e farsi un selfie dentro la palla di neve.

Ma questa magia che il mese di dicembre regala a Udine è qualcosa di difficilmente descrivibile perchè è un tripudio di sensazioni visive, uditive e olfattive che solo chi la vive può comprendere a pieno.

Udine l’ho sempre considerata come la città ideale per vivere e dopo questo giro ne sono ancora più convinta.

Se anche voi vi troverete per le vie del centro e volete scoprire tutte le attività in programma per il periodo natalizio, lasciatevi sopraffare da questa atmosfera e date un’occhiata a questa questa brochure realizzata dal Comune di Udine con i prossimi appuntamenti.

image_1Schermata 2015-12-10 a 16.42.39Schermata 2015-12-10 a 16.43.00

Giulia Gortan

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here