Quando tua nonna non ti chiede più se hai il moroso ma ti chiede cosa fai a Capodanno, un paio di domande te le fai anche tu.
Già, cosa fai a Capodanno? A me piacerebbe fare un viaggetto, ma il periodo è il peggiore per i prezzi e tanto vale aspettare ancora qualche settimana per trovare offerte e meno traffico.
E allora? E allora rimango a Udine e valuto le offerte che propone la città.
Di seguito una selezione delle feste in zona, dalla serata tranquilla e chiccosa con l’orchestra, a quella meno morigerata e danzante.. e blud anno a tutti!  😉

– CAPODANNO IN PIAZZA, un grande classico, musica, a mezzanotte tutti con il naso all’insù a guardare i fuochi d’artificio che illuminano l’angelo del castello. Al link trovate tutte le info sul concerto di Luca Ronka in Piazza Primo Maggio:
https://www.facebook.com/events/718843714919837/

– TEATRO GIOVANNI DA UDINE CON LA STRAUSS ORCHESTRA, dal palco un festoso augurio a tutti per l’Anno Nuovo, sulle spumeggianti note della musica della famiglia Strauss con l’irrinunciabile e tradizionale presenza della Strauss Festival Orchester Wien e del suo storico fondatore, il maestro Peter Guth. La magica atmosfera dell’ultima notte dell’anno tornerà ad avvolgere il pubblico con i vivaci e leggeri ritmi di danza impreziositi dalla voce di Alexandra Reinprecht, apprezzata interprete internazionale dell’operetta viennese. Impossibile perdere questa occasione che il Teatro Nuovo offre ogni anno come allegra e festosa celebrazione.
Per le prevendite:
http://www.teatroudine.it/teatroudine/spettacoli/spettacolo.jsp?idSpettacolo=533&stagione=2015

– CHIESA DI SAN FRANCESCO, ONCE UPON A TIME, spettacolo di fantacabaret con la musica dal vivo delle Crunchy Candies che suoneranno la colonna sonora anni 30,40 e 50. Regia: Luca Ferri. Dopo lo spettacolo il tradizionale brindisi di mezzanotte.
Consigliata la prenotazione: http://www.anathemateatro.com/

– TEATRO SAN GIORGIO, NEW YEAR’S EVE, cena, concerto La Scimmia Nuda e dj set party Ezzthetic djs. 40 euro con la cena, 20 euro dopo la mezzanotte, prezzi più che accettabili considerando cibo e musica, consigliato.
Menù, info e prenotazioni: https://www.facebook.com/events/185529665127187/

– THE BLACK LODGE (Martignacco), a due passi da Udine, ormai appuntamento consolidato con la underground music, organizzato da One Eyed Jack. 30 euro con free bar, 60 euro con cena, dress code, neanche a dirlo, black.
Info e prenotazioni https://www.facebook.com/events/1521081774885373/

– YARDIE (Pradamano), locale nuovo nuovo, a fianco del CineCity, lo troverete facilmente. Potrete salutare il 2016 che arriva a ritmo di dancehall, ska e reggae made in Udine:
Red Storm Sound, Dinamo Moska e Panz Selecta saranno i vostri compagni di viaggio nella notte più lunga dell’anno.
Per info e prenotazioni: https://www.facebook.com/events/1653472124942309/

– AL MULINO (Reana del Rojale), potete scegliere tra il cenone in sala superiore a 55 euro, o il buffet nella sala sotto a 38 euro, dopo cena dj set. L’ingresso dopo mezzanotte è di 10 euro.
Info: https://www.facebook.com/events/944269305651349/

– CAPODANNO NEL CERCHIO SCIAMANICO. Ora, io non sono molto ferrata sull’argomento, ma a qualcuno di voi potrebbe piacere, il cerchio sciamanico è (a detta degli organizzatori) uno degli strumenti che viene utilizzato in modo sacro per aiutare le persone nella connessione con il proprio potere, con la propria interiorità, con la coscienza e intelligenza cosmica, con il proprio cuore, per la risoluzione dei problemi che ora stanno gravando sulla propria vita. Se questo basta a suscitare il vostro interesse, abbracci di luce a tutti e date un occhiata all’evento qui: https://www.facebook.com/events/1525847784399259/

C’è poi la possibilità di spostarsi un po’ da Udine in macchina, con il treno, con blablacar, in bici, come vi pare insomma. Ecco alcune proposte in regione:

– CAPODANNO AL FORTINO (Aquileia), animazione e laser show. Solo per il “laser show” scatta la curiosità. Prevendita 15 euro, tavolo 20 euro.
Per info e prenotazioni: https://www.facebook.com/events/1656101984649206/

– STAR TRASH (Ausonia, Trieste) prevendite a 8 euro, in porta 12 euro. Dresscode semi obbligatorio: Darth Vader, Yoda, Chewbacca. Un dresscode forse non proprio originale in questo periodo, io avrei preferito brindare con una birra romulana, ma immagino che anche abbracciare Chewbacca a mezzanotte sia un’esperienza non da poco.
Info e prenotazioni: https://www.facebook.com/events/690643624369858/

– PAPASTUFF AL MOLO 4 (Trieste), prevendita 15 euro, alla porta 30, ingresso limitato.  Nella location dove festeggiare alla grande è veramente qualcosa di speciale, ANUBI è orgogliosa di presentare “N.Y.E. 2016” nella fantastica cornice del molo 4, dove scorgere tutti assieme l’alba del primo giorno dell’anno ballando a perdifiato guardando il mare.
Info e prenotazioni: https://www.facebook.com/events/1538738566443454/

– ROYAL RUMBLE (Deposito Giordani, Pordenone), ingresso 5 euro. In un’unica notte i 3 nomi che negli anni 90 hanno rivoluzionato il mondo dell’elettronica: Daft Punk, The Chemical Brothers, The Prodigy. Un Capodanno targato Deposito dedicato alla Club Culture.
Per info: https://www.facebook.com/events/1079515862061108/

– ALLA STAZIONE (Pordenone), alle 19:00 Missil & Nookie selections, alle 21:00 Cosmic Bloom Live e alle 23:00 Taffy Rock wave 80’s (una garanzia per chi ama questo genere di musica!), una serata all’insegna del rock.
Alla Stazione, Via Pola 2, 33040 Pordenone, tel. 0434 081091 / cell. 339 7155445

 BIG! BANG! PARTY! (Astro Club, Fontanafredda), un altro 31 dicembre rock che più rock non si può, con musica live e dj set. Info: https://www.facebook.com/events/1678632365715539/

6 5 4 3 21

Articolo precedente1° Sketch Crawl Illustratori FVG
Articolo sucessivoMeet the artist: Mr. Sawaru
Alessandra
Nata nel 1982 con un peso di 2kg e 240 grammi, negli anni ha recuperato grazie alle nonne ed alla passione per il buon cibo. Una laurea in Studi Europei, un erasmus alle spalle, la voglia di partire sempre in tasca e una cicatrice sul polpaccio sinistro. Si sente nuda se non indossa un paio di orecchini. Colore preferito: rosso. Colore preferito dei capelli: variabile. Cocktail: Godfather. Pandoro o panettone: pandoro. Non sopporta Maurizio Costanzo, Renzo Arbore, la zucca, l’uvetta e il test di Cooper. Ama la musica, i libri, il teatro, gli accenti stranieri e il ragù.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here