Come anticipato ieri, la Regione FVG (e l’Italia intera) ha adottato delle misure preventive di contenimento del Coronavirus, con le conseguenti restrizioni che hanno portato all’annullamento degli eventi ME AND MY GIRLS del 7 e 8 marzo.

Si parla di annullamento e non di rimandare ad altra data, perchè ora come ora non sappiamo cosa accadrà, ma ci auguriamo che la situazione migliori e si ritorni alla “normalità” il prima possibile.
Ovviamente a noi dispiace molto, ma le disposizioni emesse, sebbene creino molti disagi e stiano minando l’economia italiana, puntano a non contagiare un numero di persone tale, che non possa poi essere gestito dalle strutture ospedaliere in caso di emergenza.

Senza fare allarmismi dunque, non possiamo fare altro che attenerci alle direttive di Governo e assicurarvi che faremo il possibile per riprendere in mano almeno alcuni dei temi che avevamo in programma di affrontare l’8 marzo, uno su tutti, la salute della donna.

AIUTIAMO COME POSSIAMO

Ma mi sento di darvi qualche personalissimo suggerimento.
Non sono un medico, non sono un’esperta virologa, ma cerco di usare il buon senso.
Io non ho il timore di prendere il virus, il mio timore è di passarlo a persone che possano davvero ammalarsi e finire in ospedale. E per questo motivo oggi non ho neanche baciato la nonna! Non serve fare gesti eclatanti o gridare aiuto, ma sono convinta che piccole misure preventive possano evitare l’eventuale contagio di persone a rischio.
Pensateci anche voi, abbiamo tutti una nonna da qualche parte, un amico magari operato da poco, o un parente malato. Basta così poco per fare un po’ di attenzione.
In alcuni condomini, paesi, comuni, sono già partite iniziative rivolte ad aiutare anziani e persone malate.

covid 19
Foto presa da Google

Quella sopra è una foto presa da Google, ma mi sono accertata della sua veridicità e confermo che iniziative di questo tipo sono effettivamente attive in tutta Italia.

FACCIAMO RIFERIMENTO A FONTI ATTENDIBILI

Qualsiasi informazione e notizia, cercate sempre di reperire la fonte e soprattutto assicurarvi che sia una fonte attendibile. Ne abbiamo viste fin troppe di fake news, intasano internet e coinvolgono qualsiasi tema, qualsiasi argomento …basta!
Si crea allarmismo, si crea disinformazione, si spaventano le persone… perchè?
A tal proposito segnalo che qualche giorno fa, la Regione FVG ha decretato che CHI DIFFONDE irresponsabilmente NOTIZIE INFONDATE legate al coronavirus, attraverso i canali di comunicazione e i social, SARA’ DENUNCIATO ALL’AUTORITA’ GIUDIZIARIA E PERSEGUITO SECONDO LE PRESCRIZIONI DI LEGGE.
Alleluja.  Leggi qui la notizia

SKIPASS GRATUITI IN FVG E TURISMO

Sempre parlando di notizie prese dal sito della Regione Autonoma FVG, se non l’avete ancora saputo, è stata lanciata la PROMOZIONE SKIPASS PER CHI DORME IN FVG
Un’iniziativa a favore della montagna con promozioni sugli skipass per chi decide di dormire in Friuli Venezia Giulia, negli alberghi aderenti all’iniziativa e per cui saranno attivati pacchetti turistici speciali. In un paio di giorni PromoTurismo FVG ha già registrato 100 prenotazioni e più di 500 richieste di informazione.
Tutti i dettagli su www.turismofvg.it.

#LABELLEZZAE’CONTAGIOSA

E’ partita a livello nazionale invece, l’iniziativa #LaBellezzaèContagiosa, grazie al mio amatissimo Trio Medusa (da lunedì al venerdì, dalle 7.00 alle 9.00, su Radio DeeJay).
Giorgio, Gabriele e Furio hanno lanciato l’hashtag #LaBellezzaèContagiosa, invitando tutti a postare sui social un’immagine che racconti l’incanto della propria città o del proprio paese. Un modo per non far vincere il Coronavirus in questi giorni in cui sono tantissime le persone che stanno cancellando prenotazioni e visite nelle nostre città.#LaBellezzaèContagiosa

Grazie Trio! Ieses la dud! <3
Qui per vedere la gallery delle bellezze d’Italia 

 

Non crediate che vi stia raccontando tutto questo a cuor leggero, lavoro in teatro e i teatri sono chiusi fino al 3 aprile, lavoro con le scuole e le scuole sono chiuse fino al 15 e poi chissà. Mi rendo conto dei mille disagi e problemi che la situazione sta creando, ma credo sia un mio dovere quello di cercare di aiutare per quel che si può, e credo sia un mio diritto provare a vedere il bicchiere mezzo pieno. L’Evento Me and my girls, su cui lavoravamo da mesi, è stato annullato? Oh, intanto siamo finite in televisione… =D
Volete dare un volto a Blud? Ecco l’intervista su Telefriuli

 

 

Lascia una risposta

Inserisci il tuo commento
Perfavore inserisci il tuo nome qui