Mercoledì 8 maggio 2019, Teatro Palamostre, Sala Pasolini, ore 20:00

QUELLI DELLA TERZA SONO BESTIE
da Richard Tulloch

Istituto Tecnico Statale G. G. Marinoni

Con Silvia Baxiu, Piernicola Braides, Micol Cimenti, Emanuele Gennaro, Elena Gortana, Angelo Gregoris, Anita Gregorutti, Alice Grillo, Anisa Hani, Chiara Ifigenia, Xhakonino Lika, Alessia Lovato, Damiano Mocchiutti, Maya Nadalin, Anna Ponzo, Francesco Redavid, Alba Chiara Rizzatti, Nicholas Romano, Nicolò Tosolini, Samuele Trevisan, Lucrezia Tuan, Riccardo Zani
Coordinatore Luca Zalateu
Insegnante Marco Bigoni


La scuola è un momento fondamentale dell’esperienza di crescita dei ragazzi e delle ragazze, perché attraverso di essa possono entrare in contatto con i loro sogni, provare a praticarli ed a comprendere da che parte indirizzare il proprio futuro. Alcune volte però questo non accade, perché i ragazzi e le ragazze si scontrano con un sistema di regole e abitudini che nulla hanno a che vedere con il loro interessi ed allora scatta la protesta, a volte violenta ed incomprensibile, che però è quasi sempre una richiesta di aiuto. Ad Alan Bassotti, insegnante di prima nomina, volenteroso e pieno di idee innovative, viene assegnata una classe che nessun altro ha voluto. In questa classe c’è Arthur che viene preso in giro da tutti, c’è Kelly che con le sue amiche si diverte a tormentare pesantemente Arthur e che decide di prendere di mira anche il nuovo professore con piccoli ed insistenti attacchi. Nel corpo docenti c’è l’inflessibile professor Willis che programma una verifica in classe ogni giovedì mattina e la riconsegna il venerdì. Insomma ci sono tutti gli ingredienti per scatenare un forte confronto generazionale.

A seguire
ROSSO ROTHKO
da John Logan

Istituto salesiano Bearzi
Gruppo DB Live

Con Michela Paiarin, Michele Cossettini, Nicola Odorico
Coordinatore Alessandro Valoppi
“Rosso Rothko” è uno spettacolo liberamente ispirato a “Red” di John Logan.

Ken, un giovane pittore, entra nella bottega di Mark Rothko come apprendista. Si troverà lì a imparare cosa sia la pittura, cosa sia il colore, ma soprattutto chi sia il suo insegnante e cosa nasconda la sua tecnica, all’apparenza semplice, ma in realtà impastata con i suoi pensieri, le sue sofferenze, il suo vissuto, la lotta interiore tra ricchezza e fedeltà ai proprio valori artistici. Ken non rimane semplice spettatore e allievo, ma, nascondendo anche lui un dramma infantile, viene invitato a condividerlo e a usarlo a favore della propria arte. La relazione tra i due cresce sgretolando il muro che li divideva, raggiungendo accettazione l’uno dell’altro, condivisione e riflessione interiore che mai avrebbero raggiunto senza la presenza dell’altro. Il nome “DB Live” è lo storico nome dei gruppi di animazione e teatro del Movimento Giovanile Salesiano del Triveneto. Viene quest’anno adottato anche dai tre ragazzi (Michela, Michele e Nicola) che partecipano come gruppo al Palio Teatrale Studentesco dopo una troppo lunga assenza del Bearzi. Il loro percorso teatrale parte a Febbraio 2019 e, nell’urgenza del montaggio dello spettacolo, si trovano a scoprire la bellezza e l’energia del teatro attraverso il lavoro diretto sul testo, lavorando in particolar modo sull’uso del corpo in scena e sull’energia necessaria per gestire un testo complesso. Si tratta quindi di un gruppo neonato che ha come obiettivo principale il coinvolgimento futuro di molti più ragazzi e ragazze del loro Istituto.

Info e prezzi: Palio Teatrale Studentesco, www.teatroclubudine.it

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here