Diario di bordo del capitano, data astrale 15 luglio 2015, giorno diciotto.
Anche a Kiel ascoltano Mannarino  la Bandabardò.
Stasera propongo il frico e una piadina rivisitata.
Vediamo l’effetto. Qua a casa se non c’è aglio a manetta, cipolla a pacchi e peperoncino a badilate non piace più di tanto. Quindi magari sulla piadina calco la mano in quanto a sapori, ma il frico no, glielo propongo standard, altrimenti non ha senso!

g19_5 g18_4 g18_3 g18_1

 

VIDEO

Condividi
Articolo precedenteDiario di Bordo . giorno 16/17
Articolo sucessivoDiario di Bordo . giorno 19
Alessandra
Nata nel 1982 con un peso di 2kg e 240 grammi, negli anni ha recuperato grazie alle nonne ed alla passione per il buon cibo. Una laurea in Studi Europei, un erasmus alle spalle, la voglia di partire sempre in tasca e una cicatrice sul polpaccio sinistro. Si sente nuda se non indossa un paio di orecchini. Colore preferito: rosso. Colore preferito dei capelli: variabile. Cocktail: Godfather. Pandoro o panettone: pandoro. Non sopporta Maurizio Costanzo, Renzo Arbore, la zucca, l’uvetta e il test di Cooper. Ama la musica, i libri, il teatro, gli accenti stranieri e il ragù.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here