Attention please! Ne hanno parlati in molti nell’ultima settimana e ora anche noi di Blud vogliamo concedere qualche riga per parlarvi di Dissonanze, un nuovo circuito regionale di musica, di ricerca e di innovazione, che avrà luogo tra il 2015 e il 2016 in alcuni dei luoghi chiave della musica a Udine.

Dove? Nei locali del circolo Cas*Aupa, del Teatro S.Giorgio e del Teatro Palamostre.

Chi c’è dietro a tutto questo? Il sempre attivo arci Cas*Aupa che si autogestisce ed è sempre in prima linea con concerti ed eventi al TOP, il CSS – Teatro Stabile di innovazione e l’Associazione Must – Il Cassonetto il tutto con il gentil contributo della Regione Friuli Venezia Giulia e della Fondazione CRUP.

Questo progetto nasce con l’intenzione di unire diverse realtà accomunate da eguali finalità, mettendo al centro di tutto la sperimentazione nella musica, nelle proposte culturali e anche nelle relazioni tra i soggetti coinvolti.

E’ stata riconosciuta l’esigenza di attività che spezzino la routine delle tipiche serate proposte dai centri cittadini, portando i promotori di questo circuito alla creazione di uno strappo a questa monotonia, attuando la formazione di giovani collettivi che hanno coinvolto un sempre maggior numero di persone.

Si parla di un progetto a lungo termine, visto il successo raggiunto fin’ora grazie alla collaborazione dei tre centri succitati, che nasce in maniera molto naturale e rappresenta una sintesi perfetta del volere dei protagonisti di quest’avventura.

Collaborazione e aiuto reciproco sono i punti cardine di “Dissonanze”.

Per maggiori informazioni:

– Cas*Aupa: https://www.facebook.com/casaupa/

– Dissonanze facebook: https://www.facebook.com/dissonanzeudine

– Dissonanze sito: http://www.dissonanze.org/

Schermata 2015-11-13 a 10.42.55Schermata 2015-11-13 a 10.43.08

 

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here