Dopo il mio “How Don’t Post” che illustrava come non fare la commessa secondo mio modesto parere, questa volta vi spiego come non dovreste tentare di rimorchiare una tipa.

1. Fissarla senza muovere un dito non servirà a nulla.
Ebbene, qualcuno doveva pur dirvelo: non è che se fissate una tipa, automaticamente questa si trasformerà in un appuntamento. Avvicinatevi, salutatela se sapete come si fa, AGITE. Forza e coraggio, che non vi mangerà… perlomeno nei primi 5 minuti.

2. Usate mezzi di comunicazione multimediali solo se in un secondo momento avete il coraggio di rivolgerle la parola.
Come detto sopra, non potete aspettare che Dio vi aiuti. Un po’ perché non esiste, un po’ perché se invece mi sbaglio, è un tipo parecchio occupato. E’ carino che vi lanciate in questa probabile avventura tramite un messaggino su facebook o whatsapp, ma quando vedete la vostra ipotetica lei dal vivo, non potete evitare il suo sguardo come la peste. Non è normale, c’è bisogno che ve lo dica io?

3. Siete maschi? La prima mossa è vostra.
Sono vecchia scuola, mi dispiace. Non esiste che la donna ci provi. Se non vi sono bastati i punti 1 e 2 ve lo ridico: MUOVETE QUEL CULO. E’ inutile che andiate in palestra a pomparvelo se non lo fate avanzare fino alla vostra preda. Roar.

4. Santoddio, siate galanti e non tirchi.
E’ oltremodo impensabile che le chiediate di uscire e non facciate nemmeno il gesto di tirare fuori il portafoglio. E questa magari ha pure il coraggio di darvela! Credo che all’inferno ci sia un girone giusto per voi. (“Voi” che non pagate e “voi” che gliela date!)

5. Rimanete concentrati.
Può sembrare banale e scontato, ma vi assicuro che non lo è.
NO culi altrui, NO tette altrui, ma soprattutto, NO a frasi di merda, senzassssenso tipo “…Vedo delle siepi in lontananza…” mentre distogliete lo sguardo dalla tipa che avete davanti per ammirare l’orizzonte. Le possibili cascate del Niagara, si trasformeranno irrimediabilmente in deserto dei Tartari.

6. I congiuntivi. Anzi, l’italiano proprio.
“Se io avrei.”
“No, Maria, questo non lo accetto. Io esco.”

7. Lavatevi, cazzo.
“Non mi sono messo il deodorante perché non mi piace usare roba chimica a contatto con la pelle.”
Non ma sei serio? Ma che problemi hai? Perché in tal caso, allora: “Scusami, non mi posso mettere con te perché non voglio roba chimica a contatto con la mia.”
Chimica, e radioattiva.

8. Non mentite.
MAI. Perché se avete a che fare con una tipa che un minimo di sesto senso ce l’ha (oltre che diffidenza a valangate) credetemi che è davvero capace di andare all’inferno e tornare per scoprire la verità. E quella volta sarà troppo tardi per cercare di salvarvi il culo.

Penso che la lista sia molo più lunga di otto singoli punti, ma magari la aggiorno in un altro articolo. A parte ciò, se riuscite a combinare qualcosa di buono, buon shessho a tutti.

close-1013750_1920-2 paper-109277_1920 sex-987143_1280-2

1 commento

  1. hahaha, l’ultima è il tooooop!
    Questo articolo sembra quasi scritto da una che indossa con disinvoltura un grazioso cappottino a fantasia pied-de-poule rosso e bianco 😀 😀

    Che stile!

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here