Smettiamola, smettiamola di dire che in Friuli non c’è mai nulla da fare.
E’ luglio inoltrato ormai ed è ora che vi rendiate conto che questa estate non avrete un weekend libero, la nostra regione darà il meglio di sè tra concerti a pagamento ed eventi gratuiti.

Quello che riporto di seguito è un (non) breve elenco dei concerti che non potete perderevi per questa metà di luglio: concerti per tutti i gusti, dall’Hip Hop al Blues, dal reggae al commerciale. Adelante, Pedro!

18 luglio – Macy Gray @Pordenone Blues Festival
INGRESSO GRATUITO, sarebbe sbagliatissimo perdere l’occasione di ascoltare un’artista di fama mondiale, per di più senza spendere una lira.

20 luglio -Samuel a Cervignano
Dopo i Subsonica, la carriera solistica. Gli do il beneficio del dubbio. Biglietti su Vivaticket e Ticketone da 28,75 euro.

21-29 luglio – One Love World Reggae Festival
Ci hanno tolto il Rototom, ma “chi fermerà la musica?”
Molti i nomi in cartellone, per una settimana alle porte di Lignano.
Festival 90,00 euro, Festival+Camping 198,00 euro.
Esistono poi miniabbonamenti e prezzi differenti per l’ingresso giornaliero, a seconda degli ospiti del Festival. Tutte le info su http://bit.ly/2pGt6bF

21 luglio – Albertino @ Green Volley Faedis
Non propriamente il mio genere, ma immagino sempre una gran festa. Ingresso gratuito.

21 luglio – Lodovica Comello al Castello di Udine
Boh, magari è simpatica. Sicuramente ogni sua inquadratura durante Sanremo scatenava l’orgoglio friulano, vedremo in castello cosa scatenerà. Biglietti su www.azalea.it da 34,50 euro.

21 luglio – Niccolò Fabi a Cervignano
Mai visto ma ad ogni concerto in regione è stato salutato con lunghi applausi soddisfatti. Da provare. Biglietti su Vivaticket e Ticketone da 28,75 euro.

22 luglio – Max Gazzè a Cervignano
Mi sono innamorata di lui l’anno scorso in castello a Udine, non posso fare altro che consigliarvelo, sarà un gran spettacolo. Biglietti su Vivaticket e Ticketone da 28,75 euro.

22 luglio – Litfiba a Majano
Uuuhhhaaa!(cit.)
Biglietti su TicketOne da 40,25 euro

22 luglio – Slydigs, Inglorious, Morcheeba a Pordenone
INGRESSO GRATUITO. MOORCHEBA. Fate un po’ voi.

23 luglio – Goran Bregovic a Cividale
Per la gioia dei comunistelli e non solo. Dove c’è balkan c’è vita!
Biglietti disponibili su Prontoticket, ma in realtà nel momento esatto in cui sto scrivendo, la data del 23 non è presente.

25 luglio – Sting a Cividale
Ehi ehi ehi ehi ehi. Quando si dice invecchiare bene.
Biglietti su TicketOne da 57,50 euro.

27 luglio – Fiorella Mannio al Castello di Udine
Non una delle mie preferite, però poi parte “Il cielo d’Irlanda” e piango ricordarndomi di un erasmus che fu. A molti piace, mi pare giusto segnalarvelo. Biglietti su TicketOne e Vivaticket da 34,50 euro.

28 luglio – Joss Stone a Tarvisio
Che voce ragazzi, che voce! Era da anni che volevo ascoltarla e potrebbe essere l’occasione buona, nella frescura del tarvisiano. Biglietti su TicketOne da 46,00 euro.

28 luglio – Salmo a Majano
Lascio ai posteri l’ardua sentenza. Biglietti su TicketOne da 28,75 euro.

28 luglio – Management del dolore post operatorio a Trieste
“Una delle band hard pop più innovative nel panorama italiano”, Parco di San Giovanni, ingresso gratuito.

29 luglio – Decibel ad Azzano X
INGRESSO GRATUITO.
Vivo da reeee! NOn ho bisogno piùùùù di quello che facevi tu per meeeee! Meraviglia.

30 luglio – Afterhours ad Azzano X
Loro il gruppo di punta alla Fiera della Musica di Azzano. Francamente io avrei scelto i Decibel.
Comunque, anche gli Afterhours fanno il loro e dopo il “successone” di Maneul Agnelli ad X Factor, arrivano nuovamente in regione. Biglietti su TicketOne e Vivaticket da 21,00 euro.

31 luglio – Ezio Bosso a Villa Manin
Dopo la comparsata a Sanremo, il maestro Bosso spopola.
Un uomo che fa l’amore con il pianoforte, biglietti su TicketOne e Vivaticket da 46,00 euro.

…a breve il vademecum per agosto!

Condividi
Articolo precedenteGiovanni Lindo Ferretti – Riportare tutto a casa
Articolo sucessivoAria di casa vista dal Luche – parte 3
Alessandra
Nata nel 1982 con un peso di 2kg e 240 grammi, negli anni ha recuperato grazie alle nonne ed alla passione per il buon cibo. Una laurea in Studi Europei, un erasmus alle spalle, la voglia di partire sempre in tasca e una cicatrice sul polpaccio sinistro. Si sente nuda se non indossa un paio di orecchini. Colore preferito: rosso. Colore preferito dei capelli: variabile. Cocktail: Godfather. Pandoro o panettone: pandoro. Non sopporta Maurizio Costanzo, Renzo Arbore, la zucca, l’uvetta e il test di Cooper. Ama la musica, i libri, il teatro, gli accenti stranieri e il ragù.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here