“Sopra a un’onda stanca che mi tira su 
Mentre muovo verso Sud 
Sopra a un’onda che mi tira su 
Rotolando verso Sud”

Rotolando verso Sud, una canzone (e un album) che sicuramente ognuno di noi avrà ascoltato e canticchiato, una delle canzoni più note del gruppo rock italiano dei Negrita. Ma questa band dalla difficile collocazione, vista la sua vasta varietà e la continua voglia di innovazione e di sperimentazione, ha dato vita a tanti altri successi da ‘Ho imparato a sognare’ (canzone inserita all’interno della colonna sonora del film d’esordio di Aldo, Giovanni e Giacomo ‘Tre uomini e una gamba’), a ‘Che rumore fa la felicità?’, al nuovo singolo di quest’anno ‘Scritto sulla pelle’.

Ma perché vi sto parlando dei Negrita? Perché quest’anno, precisamente giovedì 26 luglio 2018, la 58° edizione del Festival di Majano, uno degli eventi più attesi della calda estate friulana, avrà il piacere di ospitare sul suo palco questa band in una tappa del loro tour estivo ‘Desert Yacht Club Tour’. Il titolo, “Desert Yacht Club”, non è solo un nome, ma è un chiaro omaggio ad un luogo fonte d’ispirazione: l’omonima oasi creativa fondata da Alessandro Giuliano nel deserto di Joshua Tree in California. “Ebbene sì, ancora una volta, la California – affermano i Negrita – Per molti versi, molto dell’immaginario con cui ci siamo presentati al mondo più di vent’anni fa era iniziato proprio da lì, per poi trasformarsi in un rapporto che, tra arrivederci e clamorosi ritorni, ci aveva tenuti sempre legati a quei luoghi così densi di mitologia. Sapete come funzionano queste cose, certi amori non finiscono mai”.

Il Festival di Majano che li ospiterà è organizzato dalla Pro Majano, in collaborazione con la Regione Friuli Venezia Giulia, l’Agenzia PromoTurismoFVG, il Comune di Majano, l’Associazione regionale tra le Pro Loco, la Comunità Collinare del Friuli, il Consorzio tra le Pro Loco della Comunità Collinare e ogni anno accoglie nomi di fama nazionale ed internazionale e attira un pubblico regionale e non molto consistente.

Il concerto di giovedì 26 luglio 2018 avrà inizio alle ore 21.30 ed io, da buona rockettara e metallara che non disdegna affatto l’ottima musica italiana, sarò pronta e fremente sottopalco ad attendere le prime note della canzone che darà il via allo show. E voi?

Vi lascio con un estratto di uno dei miei pezzi preferiti dei Negrita:
“È un biglietto per le stelle quello lì davanti a te
Cambierai la pelle, ma resta speciale,
non ti buttare via!
In questo inferno di ombre piatte,
in questo vecchio luna park,
resta ribelle,
non ti buttare via”

Stay rebel, stay special, stay Negrita!Negrtita in concerto al Festival di Majano, giovedì 26 luglio 2018, ore 21.30
Maggiori dettagli sul festival su http://www.promajano.it/
Info e punti vendita autorizzati per questo concerto e gli altri principali concerti estivi su www.azalea.it

Foto presa da Rolling Stones

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here