Mercoledì 22 maggio 2019, sala Angela Felice, ore 20:00 – Rassegna Oltrepalio

LA STRANA COPPIA
da Neil Simon
ISIS A. Malignani ed Ex ISIS A. Malignani
Gruppo Effessequindici

Con Riccardo Capellupo (Speed), Sofia Del Ponte (Cecilia), Giovanni Di Capua (Oscar), Giovanni Fabro (Vinnie), Riccardo Gardellini (Felix), Prince Orji (Murray), Arianna Nicoletti (Guendalina

Oscar Madison è uno scapolo disordinato che vive da solo in un appartamento trasandato e passa le serate a giocare a poker con gli amici Vinnie, Murray e Speed.  La routine di Oscar viene stravolta dall’arrivo di Felix Ungar, un amico preciso in modo maniacale, ossessionato dall’ordine e dalla pulizia, pieno di allergie e di tic, e incapace di rassegnarsi alla fine del proprio matrimonio con Frances. I due hanno caratteri talmente opposti che portano Oscar a non sopportare più la convivenza ed a rifugiarsi nelle vicine di casa Guendalina e Cecilia.

“Lo sforzo fisico richiesto ad un attore non metterebbe alla prova nemmeno un embrione”. Grazie a frasi come questa e a commedie diventate poi internazionali, Neil Simon si è contraddistinto nel mondo teatrale e cinematografico dagli anni 60 ad oggi. La sua scomparsa nell’agosto dello scorso anno ha spinto Riccardo Gardellini e Giovanni Di Capua a fare di un’idea, uno spettacolo vero e proprio. Il progetto “strana coppia” nasce infatti dall’incontro tra un’occasione e due giovani attori di scuola Malignani carichi di voglia di mettersi in gioco. Tra i due nasce un’amicizia proprio in ambito scolastico-teatrale, e pare semplice trovare delle affinità con gli stessi Felix e Oscar di penna “Simon-niana”. Si contrappone la precisione e minuzia dell’uno alla voglia di vivere senza pensieri e in totale relax dell’altro. Dove uno cerca ordine, l’altro è il disordine fatto a persona; se il primo prova a pianificare, il secondo coglie l’attimo e con il suo carattere smonta anche il più dettagliato degli schemi. Ecco quindi che grazie ad alcuni amici il progetto ha preso vita in una serie a puntate andata in onda in diversi sabato sera in una Udine desiderosa di novità.

Un ringraziamento particolare lo devono ai loro angeli custodi Nicoletta Oscuro, Hugo Samek e Giulia Zoratto che li hanno sempre sostenuti. I primi due hanno innescato la miccia e acceso la luce nella testa dei ragazzi, la terza ha alimentato il fuoco fornendo lo spazio al Caffè dei Libri permettendo agli stessi di potersi esprimere e spiccare un volo che tutt’oggi non ha ancora raggiunto l’apice.

Oscar e Felix, condottieri di questo viaggio, sono stati affiancati da numerosi compagni di avventura che hanno permesso un evolversi continuo dei personaggi grazie ai molteplici contributi. Ecco quindi che viene spontaneo ringraziare Marco Cum e Davide Di Lorenzo che hanno cominciato questa esperienza, lasciando poi le loro idee e il loro posto a Riccardo Capellupo, Sofia Del Ponte, Giovanni Fabro, Prince Orji e Arianna Nicoletti che vedrete in scena.

Info e prezzi: Palio Teatrale Studentesco, www.teatroclubudine.it

Foto da Wikipedia

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here