Di deltaplano e di Volo Libero Carnia ne avevamo già parlato qualche tempo fa quando Suan Selenati, pilota della Nazionale Italiana di Deltaplano, ha compiuto un volo di 9 ore e 10 minuti, uno dei percorsi più estesi mai realizzati a livello mondiale per una distanza di 311,8 km (http://blud.life/nel-blu-dipinto-di-blu-la-carnia-ti-aspetta).

Da allora il Team Volo Libero Carnia si è fatto promotore della manifestazione “Montagna in città” a maggio 2015 che ha visto l’adesione di circa un migliaio di persone, ha partecipato ai Campionati Mondiali di Deltaplano in Messico ad agosto, e da qualche anno organizza ogni ottobre La Festa del brutto tempo, un ritrovo per appassionati e curiosi che vogliono provare l’esperienza di volo sulle montagne di Cercivento.

Oggi torniamo su questo sport che chiama a sè ogni anno sempre più appassionati di volo perchè, notizia di qualche giorno fa, la Carnia è candidata ad ospitare i Campionati Mondiali di Deltaplano del 2019.

Considerando che solo negli ultimi cinque anni il FVG è stata la regione che ha registrato il maggior incremento di praticanti del volo libero, sembra dunque arrivato il momento per spingersi in un progetto ambizioso, che coinvolgerà Italia, Slovenia e Austria, senza contare il centinaio (ed oltre) di volontari pronti a lavorare per supportare questo evento che sarà presentato a Losanna nel mese di febbraio.

Promotori dell’evento il Team Volo Libero Carnia in collaborazione con altri sette club di volo, la Regione, i comuni, enti ed associazioni che vedono nei Campionati Mondiali di Deltaplano un’occasione d’oro per far conoscere il territorio e promuoverlo, senza contare i benefici a livello economico che questo evento potrebbe portare. Come si può intuire infatti, se il progetto andrà in porto, si creeranno nuovi posti di lavoro per la realizzazione della manifestazione: ampliamento delle attività già esistenti, turismo, creazione di strutture idonee che potranno essere utilizzate anche in seguito.

Insomma, sarebbe una grande opportunità per il FVG poter ospitare i Campionati Mondiali di Deltaplano, senza contare che permetterebbe a tutti di guardare in mondovisione la nostra piccola regione a nord est dell’Italia sia dall’alto che dal basso!

Dita incrociate allora e aspettiamo novità dal team Volo Libero Carnia!

Volete volare? Contattate il Team Volo Libero Carnia
Sito: http://www.vololiberocarnia.it/
Mail: marziolazzara@alice.it
Pagina facebook: https://www.facebook.com/Volo-libero-Carnia-1026835160668129/?fref=ts

Immagini prese dalla pagina facebook di Volo Libero Carnia

11426168_1026849434000035_811735592310447378_n 11202651_1036596093025369_2318136251147033148_n 11037057_1065127026838942_1427416059385423719_n 11921666_1059606227391022_3101831184629890043_n

Articolo precedenteMountain Experience a Sella Nevea
Articolo sucessivoMeet the artist: Alessandro Malvaso
Alessandra
Nata nel 1982 con un peso di 2kg e 240 grammi, negli anni ha recuperato grazie alle nonne ed alla passione per il buon cibo. Una laurea in Studi Europei, un erasmus alle spalle, la voglia di partire sempre in tasca e una cicatrice sul polpaccio sinistro. Si sente nuda se non indossa un paio di orecchini. Colore preferito: rosso. Colore preferito dei capelli: variabile. Cocktail: Godfather. Pandoro o panettone: pandoro. Non sopporta Maurizio Costanzo, Renzo Arbore, la zucca, l’uvetta e il test di Cooper. Ama la musica, i libri, il teatro, gli accenti stranieri e il ragù.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here