Want create site? With Free visual composer you can do it easy.
Tornano le ricette di Giada con la rubrica cooking_jedy. Nata da una grande passione che le porta pace e serenità, una passione con cui da sfogo alla sua creatività, Giada ci propone un mix di piatti tradizionali, ricette etniche e cucina vegetariana-vegana per soddisfare anche il palato difficile della piccola di casa senza dimenticarsi dei dolci.

Perché la cucina non è solo far da mangiare o nutrirsi, ma è prima di tutto un’arte e un grande amore!

“Lo sai perché mi piace cucinare?”
“No, perché?”
“Perché dopo una giornata in cui niente è sicuro, e quando dico niente voglio dire n-i-e-n-t-e, una torna a casa e sa con certezza che aggiungendo al cioccolato rossi d’uovo, zucchero e latte l’impasto si addensa: è un tale conforto!”
(Giulia Child)

Come ben sapete sono un’amante della cucina. Essa è una mia fedele amica alla quale ricorro per rilassarmi e per pensare. Amo sperimentare, reinventare, provare… Mi piace condividere quello che faccio, sia i miei successi culinari che, purtroppo per chi vive con me, le mie sconfitte e i miei errori.

Allora miei cari amici siete pronti per una nuova ricettina?
Se la risposta è si, armatevi di mestoli, ciotole e pirottini e siamo pronti a partire!
La definirei una ricetta quasi primaverile, dalle note agrumate e dal cuore morbido e dolce; rapida da realizzare e anche la cottura è abbastanza veloce.

Ecco qua il mio esperimento fresco fresco, realizzato proprio il weekend passato: muffin al limone e pinoli.

Ingredienti

– 330 g di farina di grano tenero per dolci
– 220 g di zucchero semolato
– 100 g di burro
– 140 ml di latte
– 1 bustina di lievito per dolci
– buccia di due limoni
– succo di un limone (in alternativa si può utilizzare un bicchierino di limoncello)
– una bustina di pinoli
– zucchero a velo q.b.

Procedimento

In una ciotola setacciate la farina. Aggiungete lo zucchero, il burro fuso, il latte, il succo di limone e la buccia precedentemente grattugiata. Mescolate il tutto. Unite mezza bustina di pinoli all’impasto e, per ultima cosa, aggiungete il lievito. Quando avrete ottenuto un impasto omogeneo, riempite dei pirottini da muffin (a parere mio quelli da cupcake, un po’ più grandi, sono ancora meglio) per metà, disponeteli su una teglia e infornateli in forno già caldo a 180°.

Lasciateli cuocere fino a quando la superficie non diventerà dorata. Toglieteli dal forno e lasciateli raffreddare. A quel punto cospargeteli leggermente di zucchero a velo.

Et voilà… les jeux sont faits e i muffin sono pronti per essere mangiati!

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.
Condividi
Articolo precedenteBlack Sun Empire al Centro Sociale Rivolta
Articolo sucessivoMicroviaggi fuori regione per il Carnevale di Venezia
Giada
Nata il 31 dicembre '93 (non è così figo come potreste credere... un solo regalo non fa piacere a nessuno) ama dare sfogo alla sua fantasia tra i fornelli. Inchiostro? Fermamente a favore. Tra non molto inizierà a perdere il conto dei tatuaggi che ha. Altre passioni? Camminare ovunque e esplorare gli angoli più nascosti delle diverse località, ascoltare buona musica (Ozzy, Bob Marley, Elvis, Beatles per citarne alcuni) e letteralmente adora il francese. Sacrilegio per una friulana: non apprezza il vino. Ma rimedia con la briscola, evitate di giocarci assieme se non apprezzate tale arte.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here