“Nel blu dipinto di blu, felice di stare lassù” cantava Modugno nel 1958 al Festival di Sanremo.
E guardando il video realizzato dai ragazzi di Volo Libero Carnia a chi non verrebbe voglia di volare (ohh-ohh).

VIDEO
https://www.facebook.com/pages/Volo-libero-Carnia/1026835160668129?sk=videos

Volo libero Carnia

La Carnia ti aspetta, questo lo slogan pensato per promuovere la società di volo in deltaplano, immagini magnifiche delle nostre terre e delle nostre montagne.
Volo Libero Carnia ha alle spalle più di 30 anni di storia e sul loro sito http://www.vololiberocarnia.it (ancora in costruzione) potrete trovare foto del team e utili consigli per i piloti, compresi i link ai siti web per monitorare le condizioni metereologiche.

Le eccellenze

Nella squadra spicca il nome di Suan Selenati, pilota della nazionale italiana di deltaplano, che il 12 agosto ha compiuto un volo di 9 ore e 10 minuti, uno dei percorsi più estesi mai realizzati a livello mondiale per una distanza di 311,8 km.
Seguendo un programma di volo studiato a tavolino nei minimi dettagli, Suan è decollato alle 10:22 dal Monte Crostis e si è diretto verso il passo di Monte Croce Comelico, fino a spingersi nei pressi di Vipiteno dove ha cercato altre correnti ascensionali per portarsi in direzione nord-est. Attorno alle 15.30 ha sorvolato a quota 4000 metri il ghiacciaio del Großglockner, per poi rientrare in Italia. Sul passo Monte Croce Carnico ha potuto sfruttare un’insolita corrente proveniente dal versante nord della catena di confine e rientrare in Carnia, da dove in tarda serata ha raggiunto il terzo ed ultimo vertice del percorso a Gemona, rientrando poi per l’atterraggio nei pressi di Tolmezzo, alle ore 19.33.

Suan ad agosto ha anche partecipato ai Campionati Pre Europei di deltaplano a Krushevo (Macedonia) guadagnandosi un fantastico secondo posto.

Contatti

Avete guardato il video? Adesso avete voglia di lanciarvi nel vuoto anche voi, eh? Se vi piace volare o se non l’avete mai fatto e siete incuriositi, il mio consiglio è di contattare la società di Cercivento e organizzarvi una gita fuori porta sui monti della Carnia. Anzi, SOPRA i monti della Carnia.

Oltre al sito, potete contattare Volo Libero al’indirizzo mail vololiberocarnia@gmail.com o sulla loro pagina Facebook (https://www.facebook.com/pages/Volo-libero-Carnia/1026835160668129?fref=ts).
Pronti per il decollo?

TracciaVoloSuan IMG_4128 11872234_10206377198202530_6965847824959458411_o-1

Condividi
Articolo precedenteGalletto in città
Articolo sucessivoUn piccolo paradiso nella nostra Udine
Alessandra
Nata nel 1982 con un peso di 2kg e 250 grammi, negli anni ha recuperato grazie alle nonne ed alla passione per il buon cibo. Una laurea in Studi Europei, un erasmus alle spalle, la voglia di partire sempre in tasca e una cicatrice sul polpaccio sinistro. Si sente nuda se non indossa un paio di orecchini. Colore preferito: rosso. Colore preferito dei capelli: variabile. Cocktail: Godfather. Pandoro o panettone: pandoro. Non sopporta Maurizio Costanzo, Enzo Arbore, la zucca, l’uvetta e il test di Cooper. Ama la musica, i libri, il teatro, gli accenti stranieri e il ragù.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here