Continuano i nostri consigli per l’estate!
Vi piace la musica reggae? Vi piace l’idea di campeggiare 5 giorni in riva al fiume e conoscere persone che vengono da tutta europa per godersi le ferie? Allora ho un consiglio per voi, in Slovenia ad agosto c’è l’Overjam!

L’Overjam International Reggae Festival è giunto alla quinta edizione e si svolgerà dal 16 al 19 agosto (con preparty il 15 e afterparty il 20) a Tolmino. Molti i nomi che si susseguiranno sul palco (o meglio dire SUI PALCHI) e quest’anno sarà ospite anche Chef Rubio nell’ambito della programmazione dell’Overjam University, lo spazio dedicato al dibattito e alla riflessione, dove racconterà la sua esperienza di cuoco errante, formatosi nelle cucine di Wellington in Nuova Zelanda, passando per le brigate dei ristoranti del Canada, di Seul, di Helsinki fino alla laurea di Cuoco presso la Scuola Internazionale di Cucina Italiana dell’Alma.
Non solo musica quindi, ma anche buon cibo!

Durante il festival si esibiranno più di 100 artisti provenienti da 15 paesi diversi: italiani, sloveni, tedeschi, serbi, giapponesi e ovviamente, giamaicani.
Solo a scriverlo mi viene voglia di mettere due costumi nello zaino, tenda in spalla e partire per Tolmino. Subito, subitissimo, che c’è voglia di ballare, c’è voglia d’estate.
Non vedo l’ora di partecipare ai Dancehall Workshops. Eh eh eh! Sono 3 anni, forse anche 4, che vado a lezione di dancehall a sprazzi perchè purtroppo non riesco a seguire neanche un corso completo, mica voglio perdermi questa occasione di fare lezione (anche) con le mie maestre 😉


Reggae, dancehall, ska e dub e potrete ballare praticamente 24 ore su 24 per 5 giorni di seguito, se il vostro fisico regge. Il mio lo so che non reggerà e alla fine dovrò fare ferie dopo le ferie, ma la soddisfazione?
Io poi della Slovenia me ne sono innamorata, ve lo avevo già detto parlando di Bled e di quando mi sono persa con Anna tra mille tornanti, così vicina eppure così snobbata per anni, adesso sta diventando meta di ripetute gite, gitarelle e vacanze.

Dopo l’esodo a Benicassim del Rototom, mancava una valida proposta che andasse a colmare il vuoto che il Sunsplash ha lasciato nel mio cuor, perchè allora non provare l’Overjam? La Spagna non è raggiungibile in macchina in un’ora e mezza, Tolmino si!
Certo sarà un festival più piccolo, ma il parco nazionale del Triglav fa da spelndida cornice all’evento e potremo ballare sulle bianche spiagge dei fiumi Isonzo e Tolminka.

All’occhio! I biglietti sono scontati a 89€ fino al 10 agosto, i biglietti giornalieri invece costano 25€ in prevendita, l’ingresso inizia alle 12:00 e scade alle 14:00 del giorno successivo, il campeggio è gratuito.

Tutte le informazioni su come raggiungere il festival con il servizio di autobus organizzati da vari aeroporti italiani e località europee o in treno con lo sconto del 50% sono disponibili sul sito overjamfestival.com.

Allora, non vi sembra una valida alternativa a fare Ferragosto nella solita Lignano?

overjam

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here