La Pasqua è una delle più importanti feste religiose, durante le quali anche chi religioso non è, ha l’opportunità di stare a casa (nella maggior parte dei casi) e passare la domenica con amici e parenti.
Ma non nel 2020.

Pasqua con chi vuoi

Era in calendario nei giorni scorsi un bel Buddy Market in versione primaverile, anche per darvi la possibilità di prendere alcuni pensierini e regali, in previsione di queste feste, ma le cose come ben sapete, sono andate diversamente.
Sicuramente avremo modo di organizzare un nuovo Buddy a Udine quando tutto sarà finito e potremmo tornare a vederci di persona e non solo sugli schermi di un pc o in coda al supermercato, ma intanto cogliamo l’occasione sia per farvi i nostri auguri, che per lasciarvi qualche consiglio su come trascorrere la Pasqua in quarantena.
Alcuni suggerimenti per vivere con leggerezza questo momento, soprattutto ora che il sole a Udine splende e la voglia di andare in giro è tanta…
Ma anche rimanendo a casa si può provare a stare insieme alle persone che amiamo!

Il pranzo è servito

Fatevi ispirare dall’estro creativo di questo periodo e mettetevi ai fornelli.
Impegnate il tempo cucinando ricette sfiziose e sorseggiando un buon bicchiere di vino.
In alternativa, esistono molti ristoranti e pub a Udine e dintorni, che fanno consegna a domicilio per i vostri pranzi di Pasqua e Pasquetta, una lista in aggiornamento la trovate in questo ELENCO.
Menù pronto?
Bene, ora potete scaricare una delle APP di videochiamata di gruppo, così da potervi vedere, parlare e fare dei brindisi virtuali con chi vi vuole bene.
Se non sapete a quale Santo tecnologico votarvi, trovate alcune delle APP più semplici e più utilizzate QUI.

Party tra amici con Jo Squillo

Sì, sempre a distanza, ma la Pasquetta senza amici non è la stessa cosa.
Allora collegatevi tutti alla gallery Instagram di Jo Squillo e aspettiamo il suo dj set.
Come, non lo sapete? Da quando è iniziata la quarantena, Jo è stata la protagonista dei pomeriggi italiani, in consolle dal giardino di casa sua, con il supporto di due amabili manichini che fanno da pubblico.
Oramai i dj set di Jo Squillo sono un fenomeno cult dei social, un modo per strappare un sorriso e sentirci tutti un po’ più vicini.
JO in da HOUSE, il Nuovo Movimento di Liberazione”, tutti giorni alle 17,00 e sabato sera alle 22,00. E ricordate che Jo in diretta da casa sua, ci benedice “nel nome degli Angeli e del Mojito!

Guida TV

Ci permettiamo di suggerirvi due film da vedere, che siano in tv o in streaming.
Rimaniamo in tema pasquale:

  • Jesus Christ Superstar: opera rock dissacrante, che compie la bellezza di 50 anni e se li porta bene. Il film è una trasposizione del musical omonimo, con le musiche di Andrew Lloyd Webber (quello di Evita, Il fantasma dell’opera e dell’ancor più celebre Cats, per intenderci). Se volete, in tv lunedì 13 aprile alle 00.52 su Rete 4.
  • Brian di Nazareth: in questa pellicola si va oltre al dissacrante, preparatevi a ridere come non mai all’urlo de “LibeVa BaVnaba!”. Anche questo film è datato (del 1979), ma le battute irriverenti dei Monthy Piton vi dimostreranno che la comicità del gruppo inglese non ha età.

E voi come state passando questi giorni chiusi in casa?
Ditecelo inviando un testo, una foto o un breve video a info@blud.life e utilizzando gli hashtag #udinerestaacasa e #udinewakeup su Facebook e Instagram!

 

buona pasqua da blud

Lascia una risposta

Inserisci il tuo commento
Perfavore inserisci il tuo nome qui