Il 7 luglio, in concomitanza con la Notte Bianca, ritorna “Arte in Vetrina – Urban Art Festival” il festival itinerante – giunto alla quarta edizione – che coinvolge artisti di ogni tipo: danzatori, musicisti, pittori e giocolieri.  “Arte In Vetrina” trasforma il centro di Udine – tra vetrine, attività commerciali e spazi urbani – in uno straordinario e inedito palcoscenico. In questo, il lavoro degli artisti nasce nella relazione con la città e la magia dei suoi scorci più suggestivi, lasciandosi ispirare del contatto con i suoi abitanti.
“Arte in Vetrina” si snoda come una sorta di percorso itinerante che si reinventa in ogni edizione e fa interagire la città e i suoi abitanti con diverse discipline artistiche e molteplici artisti.  Le diverse  performance sono cucite addosso alle location che le ospitano, con la stessa cura e passione degli abiti  esposti nelle meravigliose vetrine del centro cittadino.
Così, l’arte e il tessuto sociale e commerciale della città coesistono, colmando l’esigenza dell’Arte Contemporanea di aprirsi agli spazi della sperimentazione, in luoghi performativi inusuali e inconsueti. E, al contempo, impreziosendo gli spazi della città con attività artistiche d’eccellenza.

Edizione dopo edizione, “Arte in Vetrina – Urban Art Festival”a Udine  ha ottenuto importanti riscontri da parte di pubblico ed esercenti, incrementando la  partecipazione di artisti  provenienti da tutta Italia.
Quest’anno “Arte in Vetrina” è stato accolto anche a Tolmezzo, all’interno della Notte Rosa e il 9 agosto avrà una sua edizione dedicata a Grado.
Un format di successo che si è fatto conoscere anche fuori regione, a Torino, all’interno dello “Square Festival” con un’intervista alla curatrice pubblicata sul quotidiano nazionale “La Stampa”.

“Arte In Vetrina”è Progetto a cura di Martina Tavano, performer e danzatrice friulana, sostenuto e patrocinato dal Comune di Udine, dalle attività commerciali che aderiscono all’ iniziativa e sponsor privati (Servizi Immobiliari e ManutenService).

Mediapartner: Blud, Homepage Festival

Performer:
Manola Filiputti (performance di bolle)
Genny Tavano (danza classica)
Lucrezia Gabrieli (danza contemporanea)
Federica Copetti (flamenco)
Luisa Amprimo (Danza contemporanea)
Ilaria Del Negro (danza aerea)
Virginia Samez (ginnastica ritmica)
Mattia Comisso (giocoleria)
Drum Line Dante Agostini Udine
Lucia Zazzaro (violino)
Dj Railster (musica elettronica live)
e gli allievi del Conservatorio statale di Musica Jacopo Tomadini

Location: 
Arte Profumo – Piazzetta G. Marconi, 6
Web – Via Mercatovecchio, 27
People Udine – Via Pelliccerie, 6
Lu/lù – Via del Monte, 8
Spazio Querini – Via Mercatovecchio, 2
Mantò – Via Rialto, 2/b
Contarena – Via Cavour
Vattolo – Via Cavour
Madama Dorè – Via Nazario Sauro, 17/e
La Sciabola – Via Pelliccerie, 10
Anny M – Via Cosattini, 30

Martina Tavano
Art Director
martina.tavano@gmail.com
cell. 3492865917

Sofia Bortolussi
Segreteria organizzativa
sofia.bortolussi@gmail.com

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here