Si dice che “la salute vien mangiando” ed è certamente vero (dopotutto l’abbiamo confermato da poco, con l’INTERVISTA A SERENA DE PROPHETIS) ma oltre ad una dieta equilibrata, sono molti i fattori che possono incidere sul nostro stato sia fisico che psicologico. Sì è visto in questo periodo di pandemia, dove oltre al virus vero e proprio, sono diverse le persone che si sono sentite sole, isolate, con conseguenze sullo stato psico-fisico.

La salute passa anche dal supporto psicologico

Fortunatamente però, esistono delle figure professionali e associazioni che si occupano non solo dell’aspetto “medioco-biologico”, ma anche di quello più strettamente “psicologico”, e oggi vi presento Lisa Zancanaro, Conselour psico-oncologica, che ho avuto il piacere di conoscere qualche giorno fa, un po’ per caso un po’ perchè fa un lavoro così intenso, che quando mi ha proposto di vederci per una chiaccherata, non potevo che dire di sì.

Dopo la laurea a Trieste e un master a Londra, Lisa ha lavorato 6 anni a Hong Kong. Rientrata in Italia ha iniziato a collaborare con varie associazioni del FVG e ha aperto il suo studio come Counselor psico-oncologa a Udine. Un’esperienza lavorativa intensa, variegata e molto stimolante, che le ha fatto attraversare mezzo mondo, fino a tornare in patria.

E per nostra grande fortuna, mi viene da aggiungere, perchè per me è stato un incontro illuminante e so quanto il suo lavoro è utile e necessario per i pazienti.

La Tua identità oltre il Tumore – Go beyond Cancer

Lisa è una psico-oncologa e si occupa non solo di supportare i pazienti, ma anche di dare un aiuto psicologico ai parenti e familiari dei pazienti: “Il tumore è un trauma che coinvolge tutta la famiglia e non solo il singolo individuo. È importante quindi mantenere un equilibrio psico-fisico e la propria identità nonostante la malattia e le terapie invasive”.

Ha da poco organizzato una campagna di raccolta fondi “La Tua identità oltre il Tumore – Go beyond Cancer” per ampliare il supporto psico-oncologico ai care givers e ai familiari, oltre che ai singoli pazienti, per offrire gratuitamente parrucche e turbanti a chi affronta la chemioterapia, fornire consulenza socio-sanitaria e garantire assistenza domiciliare, con particolare focus ai pazienti più giovani.

Collabora con A.N.D.O.S, aiutando le donne operate al seno, cui sarà destinata parte di questi fondi: “Con la campagna di fundraising vorrei poter estendere il campo d’azione per dare voce ai malati oncologici che purtroppo sono sempre più giovani d’età e spesso senza i mezzi per l’assistenza”

Una bella iniziativa, che noi di Blud ci teniamo a diffondere: Clicca e PARTECIPA ALLA RACCOLTA FONDI

Per scoprire di cosa si occupa ANDOS leggi SALUTE E PREVENZIONE

lisa zancanaroCome donare i capelli ai pazienti oncologici

La raccolta fondi servirà dunque a fornire gratuitamente servizi ai pazienti oncologici e ai loro familiari, uno dei mezzi di sostegno è la donazione di parrucche e turbanti. Per chi affronta la chemioterapia infatti, perdere i capelli è spesso vissuto come un trauma e “La Tua identità oltre il Tumore – Go beyond Cancer” è finalizzato all’acquisto di turbanti colorati e adattabili a qualsiasi misura, per offrire un piccolo aiuto alle donne che affrontano un percorso così duro e difficile.

Grazie alla collaborazione con ANDOS comitato di Udine e altre associazioni locali, questa piccola importante campagna aiuterà a portare sollievo a chi soffre e non può permettersi di perdere la propria identità. Anche il minimo contributo sarà fondamentale per supportare e sostenere questo importante progetto!

Allo stesso modo, anche l’organizzazione “Volendo Continuare”, altra no profit con cui Lisa Zancanaro collabora, si occupa di donare parrucche di capelli veri ai malati oncologici, parrucche che spesso hanno un costo elevato ed in questo modo invece possono essere utilizzate anche da chi non si può permettere l’acquisto.


Questo è il volantino che troverete nei saloni di parrucchiera che hanno aderito alla loro importante iniziativa. Se ci sono dei saloni che volessero aderire e che non hanno ricevuto la mail di adesione possono contattare l’organizzazione a questi recapiti:

Odv “Volendo Continuare… a sostegno dei pazienti oncologici
Tel: 329 146 7178
mail: odv.volendocontinuare@gmail.com

Incontri online

“Volendo continuare” propone anche incontri e seminari online sulla sua pagina Facebok, sempre a sostegno dei pazienti oncologici, sulla psicologia e la psiconcologia.
“Siamo un gruppo di persone, pazienti oncologici, che hanno a cuore la vita, la propria e quella degli altri. La nostra esperienza ci permette di adoperarci per dare un sostegno a coloro che ne hanno bisogno”, così si presentano su Facebook e sempre su Facebook tengono degli incontri gratuiti, rivolti ai malati, familiari ed esperti.
Il prossimo appuntamento invece è per mercoledì 10 febbraio, alle ore 18, “PSICONCOLOGIA E CANCRO AL SENO FEMINILE E MASCHILE” in diretta Facebook su VOLENDO CONTINUARE

 

Contatti

Lisa M. V. Zancanaro
Counselor psico-oncologa
Via Gorizia, 34/1 33100 Udine
Mail: counseling.lisa@gmail.com
T/Whapp: 327 8427806

Lascia una risposta

Inserisci il tuo commento
Perfavore inserisci il tuo nome qui