Una playlist per San Valentino, per chi vive su quel sottile limite tra il suicidio e l’amore eterno. Mi sono dato una unica regola: NO Smiths/Joy Division.

Can’t Do Without You – Caribou
Iniziamo con un pezzo ossessivo compulsivo.

Gimme Some Lovin’ – The Spencer Davis Group
Vabbè, serva che io scriva qualcosa?

Il Cielo Su Torino – Subsonica
Continuo a sostenere che, a livello testuale, sia la canzone d’amore più bella che sia stata scritta in lingua italiana. Version live che la rende più umana rispetto all’originale uscita su Microchip Emozionale.

Per il mio tempo che nei tuoi occhi è imprigionato
Per l’innocenza che cade sempre e solo a lato

Close Your Eyes – The Chemical Brothers
Lo sapete che devo metterli in ogni dove in ogni lago in ogni playlist.

Auf Achse – Franz Ferdinand
Passiamo dall’elettronica all’indie rock di inizio millennio. Una canzone a cui sono molto legato, il solito amore non corrisposto, struggersi, e il solito imperativo categorico She’s not so special so look what you’ve done, boy

Iris – Goo Goo Dolls
CanzoneLimone#1

Wherever You Will Go – The Calling
CanzoneLimone#2

You’re Beautiful – James Blunt
La cosa divertente di questo pezzo è che non mi ricorda un amore ma un viaggio che feci a 17 anni. Nel dubbio, è anche la CanzoneLimone#3

Sweet Disposition – The Temper Trap
Non credo sia una canzone d’amore o, quanto meno, non una canzone che esprime l’amore per una persona. In questo tipo di playlist, però, fa sempre la sua porca figura.

Completamente – Thegiornalisti
Poco da fare. A me, questo pezzo, me piace. Saranno i synth ignoranti, sarà il testo da 3^ (birra) media. Anche perché lo ascolti, disattivi il cervello, e inizi a urlare COMPLETAMENTEEEEE e ti ricordi di tutte le figure di merda che hai fatto con le varie tipe che hai conosciuto durante la tua esistenza. Top.

Cosa mi manchi a fare – Calcutta
Quota parte indie italiano. Una canzonetta simpatica, e l’amore espresso bene.

Quando Sono Con Te – Ex-Otago
Stesso discorso di Calcutta, con l’aggiunta di un video in cui tutti si baciano in modo passionale.

Where Did All the Love Go – Kasabian
Se se lo chiedono loro, chi sono io per poter dare una risposta?

Candy – Paolo Nutini
Prendete e piangetene tutti. Penso sia una di quelle opere artistiche che TUTTI amano, impossibile dire no.

Servi della Gleba – EELST
Chiudiamo con l’unica canzone che ha affrontato il tema amoroso in modo serio. Finalmente qualcuno che fa chiarezza.

by Andrea Tomasin

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here