Ecco cos’è il Caffè del venerdi: Caffé culturale e letterario, interviste con ospiti, intrattenimento teatrale e artistico una volta al mese in quel di Udin! A rispondere alle mie domande, l’eclettico Marcello Nobile, uno dei presentatori.

Com’è stata l’evoluzione di quest’anno del Caffè del Venerdì?

L’evoluzione è stata notevole: Abbiamo gia avuto una serata in una nuova location d’eccezione, Il Palamostre di Udine e saremo di nuovo ospitati li prossimamente , grazie al supporto e sostegno del Comune, e l’Assessorato alla cultura. Abbiamo inoltre ampliato le collaborazioni con istituzioni culturali come il conservatorio Tomadini, l’Accademia teatrale Nico Pepe, etc…Vogliamo essere un teatro aperto alla cittadinanza intera di Udine come pubblico e come partnership.

Parlaci dell’ospite di questo venerdì 9 novembre (20.45)

Il protagonista della 21ma puntata del Caffè del Venerdì, in Sala Comelli, Viale Volontari della Libertà 61 a Udine sempre ad ingresso con offerta libera sarà il carnico Suan Selenati (leggi anche: Nel blu dipinto di blucampione internazionale di deltaplano che descriverà compiutamente il tema del Volo libero con altri due friulanissimi campioni Marco Milanese (di Remanzacco), guida alpina ed esperto di Slack-line e Base jumping e Nicola Pecile (di Fagagna), pilota collaudatore della Virgin Galactic.
La serata, continuazione del precedente evento “Friuli Terra di Aviatori”, già organizzato nel gennaio 2018 con il Comandante della Base di Rivolto Edi Turco e il tenente colonnello Rudy Barassi ex pilota PAN – Frecce Tricolori, e che segue l’opening dello scorso ottobre al Teatro Palamostre.
Ci sarà anche la danza moderna della ballerina Lucia Tosto dell’Associazione “Viento Flamenco” di Udine.

Perchè venire alle vostre serate?

Venire alle nostre serate è un’ esperienza unica, siamo un teatro emozionale! Vogliamo raccontare storie delle nostre eccellenze territoriali, comunicare messaggi importanti e positivi al pubblico grazie ai nostri ospiti friulani famosi a livello nazionale e internazionale. L’idea è di divulgare cultura in modo efficace, e sostanziale, lontano dagli accademismi. In sostanza arrivare a una nuova ed eclettica formula teatrale, senza precedenti.
Ogni serata mensile è impreziosito al piano dalla Musica del Maestro e Direttore musicale Sebastian di Bin e dalle poesie lette dall’attore e voce narrante Francesco Cevaro.
Continuano, poi, all’interno del format il Progetto “Le pillole della Buona comunicazione” (si parlerà di comunicazione efficace e positiva interpersonale anche in famiglia) ed il Progetto no-profit “I chicchi della Solidarietà”, ossia l’attenzione del Caffè ai temi etici della beneficenza, che in questa occasione del 9 novembre devolverà l’offerta libera da parte del pubblico all’assocazione IL PAESE DI LILLIPUT, rappresentata in sala dalla presidentessa Gabriella Bortolotto, finalizzata al sostegno dei genitori dei bambini ricoverati nel reparto di Patologia Neonatale.

Tutte le iniziative sui nostri eventi, video e foto delle serate trascorse possono essere seguite nel Sito www.caffedelvenerdi.it (con possibilità di iscrizione alla news-letter / mailing list), e sulla pagina FB “il caffè del venerdi” (con un like alla pagina), o attraverso il canale video you tube “Il Caffè Del Venerdì”.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here