Recentemente la mia schiena mi ha imposto ripetute visite alle farmacie di Udine e siccome io sono una persona che se ha appena un po’ di mal di testa, un leggero raffreddore, un principio di tosse, si impasticca, ho pensato a tutte le volte che ho avuto a che fare con i farmacisti.

Udine è un po’ come cantava Max Pezzali, “2 discoteche e 106 farmacie”, e nemmeno il mio bisogno di droghe legalizzate mi ha spinto a girarle tutte, però se anche voi siete ipocondriaci questo articolo potrebbe esservi utile.
Anche se non siete ipocondriaci potrebbe esservi utile in realtà, ecco perchè:

FARMACIA PELIZZO

Io ogni tanto ci vado perchè è vicino a casa, ma con il tempo la frequento sempre meno volentieri. Ha di buono che fa orario continuato ed è aperta anche la domenica, MA: è cara e chi lavora lì dentro se potesse vi venderebbe anche sua madre.
Da tenere presente per le emergenze.
Farmacia Pelizzo, Via Cividale, 294, UD
+39 0432 282891

FARMACIA ALLA SALUTE

Ci lavora un farmacista simpatico, non so perchè ma ho sempre pensato che fosse egiziano. Poi magari è di Frosinone, sai tu, non siamo mai entrati in argomento.
Ho avuto un leggero timore solo quando mi ha visto in condizioni disastrose e mi ha consigliato di prendere 2 actigrip alla volta, ma aveva ragione.
(Timore perchè, se non conoscete l’actigrip, vi dico io che è una droga legalizzata, provoca svarioni e soprattutto già con uno ti addormenti sul pc, figuratevi a botte di 2 al colpo come si reagisce in ufficio… però alla fine è efficace)
Farmacia Alla Salute: Via Mercatovecchio, 22, UD
+39 0432 504194

FARMACIA BELTRAME ALLA LOGGIA

Anche qui il servizio è buono e la farmacia è aperta fino alle 23:00.
Farmacia Beltrame Alla Loggia, Piazza della Libertà 9, UD
+39 0432 502877

FARMACIA ARIIS

La mia preferita. Ottimo il servizio, buoni i prezzi e soprattutto quando possono ti consigliano i farmaci equivalenti e tu puoi risparmiare non poco.
Ho anche la tessera punti.
Non scherzo, se ci pensate non è una cattiva idea, alla fine in farmacia almeno un paio di volte all’anno una persona normale (e non un’ipocondriaca come me che ha l’abbonamento) ci va. La tessera non costa nulla e in base alla spesa si accumulano punti per avere omaggi (creme, prodotti d’igiene personale e affini).
Farmacia Ariis, Via Pracchiuso, 46,  UD
+39 0432 501301

Condividi
Articolo precedenteCosplay e Barbie, intervista a Lyna
Articolo sucessivoUn outfit per la vita
Alessandra
Nata nel 1982 con un peso di 2kg e 250 grammi, negli anni ha recuperato grazie alle nonne ed alla passione per il buon cibo. Una laurea in Studi Europei, un erasmus alle spalle, la voglia di partire sempre in tasca e una cicatrice sul polpaccio sinistro. Si sente nuda se non indossa un paio di orecchini. Colore preferito: rosso. Colore preferito dei capelli: variabile. Cocktail: Godfather. Pandoro o panettone: pandoro. Non sopporta Maurizio Costanzo, Enzo Arbore, la zucca, l’uvetta e il test di Cooper. Ama la musica, i libri, il teatro, gli accenti stranieri e il ragù.

3 Commenti

  1. Per me la best in the world é la Zambotto in via Gemona. Io mi ci perdo quasi come in libreria tra fanghi, oli essenziali e tutto ciò che nn sono medicinali e che in my opinion fanno la differenza. Perché ti fanno dimenticare anche il mal di schiena o denti per il quale eri entrato. E una farmacia figa é tale solo se ha i profumi di Roger e gallet.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here