The Maze (Labirinto) – Finalista In-Box 2019
A Muggia Teatro 26° Festival estivo del Litorale
sabato 8 giugno ore 21 al Centro Culturale Ottagono di Codroipo

Sabato 8 giugno, alle ore 21, al Centro Culturale Ottagono di Codroipo, per il Muggia Teatro 26° Festival estivo del Litorale andrà in scena The Maze (Labirinto), spettacolo finalista In-Box 2019.

In-Box, una rete di teatri, festival e soggetti istituzionali che seleziona e promuove alcune delle esperienze produttive più interessanti della scena emergente italiana e che definisce “emergenti” quelle compagnie le cui opere hanno un alto livello artistico a cui non corrisponde ancora un’adeguata visibilità presso pubblico, operatori e critica.

Per il primo anno, Muggia Teatro – Festival Estivo del Litorale, partecipa ad In-Box ospitandone uno dei sei spettacoli finalisti e vede tra i giurati Tommaso Tuzzoli, co-direttore del teatro festival friulano.

The Maze, prodotto da UnterWasser, è una live performance di ombre nella quale sculture e corpi tridimensionali sono proiettati dal vivo su un grande schermo.

Il concept e la creazione di “The Maze” sono a cura delle performers Valeria Bianchi, Aurora Buzzetti e Giulia De Canio, le musiche originali sono di Posho, la progettazione luci di Matteo Rubagotti. Le Residenze artistiche: Théâtre La Licorne, Dunkerque (FR); Teatro del Lavoro; Festival città delle 100 scale; CasermArcheologica.

Le tre performers sul palco animano a vista gli oggetti e utilizzano le fonti luminose come telecamere, creando attraverso materie effimere l’illusione di assistere a una pellicola cinematografica. Campi lunghi, dettagli, carrellate, soggettive sono resi grazie al movimento di luci e oggetti.

La narrazione è frammentata e gli occhi che guardano il mondo sono quelli di una donna. Le scene della sua vita si susseguono come frammenti lirici che racchiudono istanti salienti. Poesie visuali che svelano e illuminano emozioni, pensieri, ricordi e intuizioni.

Una riflessione sull’esistenza: l’arrivo al mondo, la ricerca di senso, la partenza dal mondo. Galleggiare, immergersi, abbandonare. L’universo lirico è nutrito dai versi e dalle immagini di poetesse come Mariangela Gualtieri, Emily Dickinson, Etty Hillesum, Wislawa Szymborska, Laurie Anderson.

Le ispirazioni estetiche sono tratte dal disegno a linea continua di Steinberg, dalla permeabilità e leggerezza delle architetture in rete metallica di Tresoldi, dalla morbidezza del tratto di Modigliani, dalla delicatezza dei disegni cuciti di Maria Lai. Le sculture che raffigurano i volti sono state realizzate con riferimento esplicito all’opera di Calder, in particolare alla sua produzione di ritratti in fil di ferro. Il fil di ferro, infatti, crea in ombra particolari effetti grafici che richiamano disegni animati, schizzi, tratteggi dinamici.

Il linguaggio universale del teatro visuale senza parole diviene lo strumento per indagare l’umano e le sue sfaccettature.

UnterWasser è un gruppo di ricerca teatrale fondato nel 2014 da Valeria Bianchi, Aurora Buzzetti e Giulia De Canio. La compagnia si pone al confine tra teatro visuale e arte contemporanea.

Da sabato otto giugno, subito dopo gli spettacoli teatrali, inaugura anche il primo appuntamento del DOPOFESTIVAL, musica dal vivo ad ingresso libero, con FestOn – free live music fest agli Impianti Base di Codroipo.

Il progetto Muggia Teatro 26° Festival estivo del Litorale, a cura dell’Associazione Culturale Tinaos, riceve il sostegno di Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, il contributo dell’Assessorato alla Cultura della Regione Friuli Venezia Giulia, il patrocinio del Comune di Muggia, del Comune di Trieste e del Dipartimento di Studi umanistici e del patrimonio culturale dell’Università degli studi di Udine.

Partner di Muggia Teatro – 26° Festival estivo del Litorale: Primorski Poletni Festival, Gledalisce Koper, Golden Show srl – Impresa Sociale, Associazione Ottagono, La Contrada di Trieste, Associazione Servi di Scena / progetto MateâriuM, Athena: città della psicologia, Umjetnicka organizacija Caravan, Cas’Aupa, Associazione Caracoles; in collaborazione con: Airport Trieste, Coop Alleanza 3.0, Osteria alle Rose da Stefano, Osteria alle Risorgive, Sol Caribe Viaggi. Sponsor:S.I.O.T.eZudecche day surgery; Convenzione: Osteria alle Rose da Stefano di MuggiaOsteria alle Risorgive di CodroipoeHotel ai Gelsi di Codroipo Media partner dell’evento Il Piccolo – Trieste e Radio Punto Zero.                          

Info e biglietti: http://www.muggiateatro.com/ – per gli spettacoli di Codroipo: +39388 1797104 – info@tinaos.com

Biglietti 26° edizione Muggia Teatro – Festival Estivo del Litorale
intero 10 euro; ridotto 8 euro over 65, giovani under 26, soci Coop; ridotto 5 euro Studenti Universitari

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here