Want create site? With Free visual composer you can do it easy.

“Il mondo è bello perché vario” un detto inventato da un ipocrita che, piuttosto di ammettere che non c’è un cazzo di figo in una cicciona che mette i leggings, ha deciso che ogni scelta di vita diversa dalla propria potesse essere giustificata con “il mondo è bello perché vario”. Può essere che il mondo sia bello perché vario, ma certe volte noi non lo capiamo proprio.

Genzi: “Non mi va di uscire, piove!” Questa è una frase che spesso le persone dicono in giro per il mondo, almeno nella parte di mondo che ho visitato io (tranne in Irlanda, lì la gente esce appunto perché piove). Al che una domanda mi sorge spontanea “ma che cavolo dici?”. Si, piove, ma questo non ti impedisce di uscire, di bere un bicchiere di vino, tanti bicchieri di vino, magari passare una serata divertente con gli amici o trovare un’idea per scrivere la tesi o, infine, incontrare la tua anima gemella. Lo so che la pioggia è rognosa, inutile e ti rovina la messa in piega, ma è anche magica, poetica, inspiratoria perciò, per favore, la prossima volta che vi chiedo di uscire e fuori piove, trovatevi un’altra scusa.

Rob: Io non capisco gli italiani che vanno all’estero e mangiano la pizza. E questo nonostante io ami la pizza più di me stessa e probabilmente più di qualsiasi altro essere umano. Sono sempre stata convinta infatti, che in vacanza si debba come minimo fare lo sforzo (che poi sforzo non è) di cibarsi di piatti tipici del luogo. Che poi non puoi andare in Burundi e poi lamentarti che la farina della pizza che stai mangiando in un ristorante italiano dall’originale nome “Bella Italia” non sia di tipo 00, o che nella crosta ci siano delle POLPETTE (in Inghilterra da Pizza Hut la fanno così). Quindi, facciamoci tutti un favore e la pizza mangiamocela in Italia, che è più bbbona.

Manu: Venerdì sera, numerosi esemplari di homo sapiens sapiens femmina si riuniscono in branco per sperimentare scambi di varia natura con i loro simili, accompagnando il rito con musiche, danze e liquidi dai poteri antidepressivi. In preparazione al rituale, l’homo sapiens sapiens femmina manifesta un curioso bisogno cognitivo, esprimendo il seguente quesito agli altri membri del branco : “ragazzeeeee ma voi cosa metteteeeee?”. Per anni e anni scienziati e antropologi hanno condotto studi e impegnative ricerche nell’intento di trovare il senso di questa domanda, senza mai riuscire a comprenderlo. Ma l’homo sapiens sapiens femmina è un animale complesso, spesso indecifrabile, in cerca di guai al telefono che non suona mai, i cui comportamenti sociali sono, e rimarranno nei secoli, un mistero.

Lina: Esendo nata e cresciuta in Colombia, un paese belissimo dell’America del Sud (per chi aveva meno di 5 in geografia), ci sono tante cose della cultura italiana e/o europea che no comprendo tutt’ora dopo 5 anni di vivere qui, ma c’è una in particolare che mi turba a dir molto. Perché avete tanta paura della doccia alla mattina? Perché avete paura dell’acqua in generale? si el agua es vida. Avete così tanta paura che avete inventato il bidè e lo shampoo secco. C’è gente che esce la mattina a conquistare il mondo come se niente fosse con la escusa di aversi fatto la doccia la sera prima (Really????). Vi faccio solo una domanda: perché credete che i migliori profumi sono o francesi o italiani?

Giado: Al momento non capisco così tante cose che mi è difficile cercare di capire che cosa non capisco. L’altro giorno sono stata a un festino e sto scrivendo con alle spalle si e no 3 ore di sonno. Sono in treno, e il trip da reale si trasforma a mentale. Non capisco se sogno o son desta, non capisco come faccia il cielo ad essere così azzurro, non capisco come le ragazze possano ballare con i tacchi senza cadere, non capisco gli astemi, non capisco la destra e la sinistra (non solo politiche), non capisco le persone a cui non piace il Frico. E dato che non sono capiente concludo dicendo che questo pensiero è stato la goccia che ha fatto traboccare il vaso e me ne vado a dormire. Ciao, Buonanotte.

17ayjp ciccione

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.
Condividi
Articolo precedenteMeet the artist: Benedetta Bassi
Articolo sucessivoVai Fradi – Doro Gjat
TM - Rob | Giado | Genz | Manu | Lina
Sono in 5, come le Spice Girls, solo un po' meno fighe. Vivono la vita una serie tv alla volta, come in Sex and the City, solo con un po' meno New York e un po' più Udine, un po' meno Cosmopolitan e un po' più Moscato Discount, un po' meno ristoranti altolocati e un po' più frico e polenta. Sono studentesse universitarie e al momento il loro più grande desiderio è quello di laurearsi per poter finalmente entrare nel mondo della disoccupazione. Cosa vuol dire TM? Nessuno lo sa, nemmeno loro. TM possono essere tutti. TM può non essere nessuno. Seguite i loro pensieri e forse lo scoprirete assieme.

3 Commenti

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here