Lo scorso mese noi TM siamo andate a Gorizia a fare una visita a Gusti di Frontiera, soprattutto per motivi CULInari. Fatto sta che di cibo non ne abbiamo visto l’ombra e ci siamo focalizzate solo sulle prime due sillabe della parola. Sui culi? Sì, sui culi.
Quindi armate di block notes e smartphone abbiamo raccolto i pareri più sfaccettati dei più sfacciati intervistati, ponendo a persone selezionate (dal loro livello alcolico) la controversa domanda: “Cosa ne pensi dei culi?”
La domanda è stata lasciata a libera interpretazione, e queste sono state le risposte:

“Più sodi meglio è”
(Niente culi strapazzati quindi)

“Dipende che culo”
(Questo vince il premio originalità)

“Non è uguale, il femminile è più tondo”
(Disse colui che girava col goniometro)

“Se son belli cade l’occhio”
(Ma va? Per fortuna siamo ad Halloween)

“Sono meglio delle tette, un bel culo fa due belle tette”
(Nuova formula matematica)

“Rallegra la giornata un bel culo”
(Meglio dello Xanax insomma)

“Quello dei nuotatori (femmina) pallavoliste (uomini)”
(Il resto dell’umanità che non pratica questi due sport semplicemente non ha il culo)

“Culi raffinati”
(Il livello alcolico nel suo corpo gli ha fatto comporre solo questo telegramma, il resto è mistero)

“Se tu sei davanti a me ti guardo il culo”
(Diretto, sincero, complimenti)

“Se è un bel culo, una botta”
(E se lei non vuole, una botte)

“Bellissimi, fondamentali”
(Alla base della piramide di Maslow)

“Non sono decisivi perchè sono più importanti le tette”
(Chi dice questa blasfemia non è amico di Lina)

“Mi piace sportivo, un pò consistente”
(Forse non ha capito che si parlava di culi e non automobili)

“Una tipa magretta no, una sportiva che si vede che fa sport”
(Si, l’avevi già detto una birra fa)

“8 volte su 10 una tipa ha un bel culo”
(I dati fornitici sono ovviamente frutto di uno studio antropologico in merito)

“Culo magico, la faccia non importa”
(Un galantuomo d’altri tempi)

“Uno no che fa così, uno normale”
(Mimando forme trapezoidali con le mani a mo’ di danza etnica)

“I culi sono belli”
(La neve è fredda)

“I culi sono belli e brutti”
(La neve è fredda e bianca)

“Importante, deve essere bello, sodo e comodo”
(Finalmente qualcuno che dà importanza all’aspetto ergonomico)

E voi, cosa pensate dei culi?

12194674_10206515522239136_2547736856672218044_o12193268_10206515522999155_1394309780429962541_n12193804_10206515523039156_7128738569434277181_n12184985_10206515524839201_7207352405906516096_o12118684_10206515524879202_4584453667012479218_n

Articolo precedenteDiario di bordo . giorno 36
Articolo sucessivoSvamp’s Playlist – Bob Dylan
TM - Rob | Giado | Genz | Manu | Lina
Sono in 5, come le Spice Girls, solo un po' meno fighe. Vivono la vita una serie tv alla volta, come in Sex and the City, solo con un po' meno New York e un po' più Udine, un po' meno Cosmopolitan e un po' più Moscato Discount, un po' meno ristoranti altolocati e un po' più frico e polenta. Sono studentesse universitarie e al momento il loro più grande desiderio è quello di laurearsi per poter finalmente entrare nel mondo della disoccupazione. Cosa vuol dire TM? Nessuno lo sa, nemmeno loro. TM possono essere tutti. TM può non essere nessuno. Seguite i loro pensieri e forse lo scoprirete assieme.

2 Commenti

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here