“D’Oppio Trio” in Concerto
Venerdì 30 marzo, ore 21:00
INGRESSO LIBERO
The Black Stuff
Via Gorghi 3, Udine

Evento ufficiale: https://www.facebook.com/events/1836081813355676/

Una serata dedicata alla grande musica d’autore, italiana e straniera, attuale e passata. Un viaggio affascinante tra i capolavori di Fabrizio De André e quelli di Paul Simon, passando per Sergio Endrigo, Ivano Fossati e tanti altri.
Il tutto in un avvincente mix di sonorità acustiche ed elettriche.
Questo spettacolo è oramai un classico degli appuntamenti musicali del “The Black Stuff”, uno degli appuntamenti più richiesti attesi e seguiti di ogni stagione.
E si ripete ogni anno in una veste inedita e rinnovata.

Quest’anno, sempre sotto la guida dell’ideatore Francesco Tirelli, lo show sarà proposto con una nuova formazione, “D’Oppio Trio” che vedrà sul palco:
FRANCESCO TIRELLI – voce, chitarra acustica
MARCO BIANCHI – chitarra, effetti
NICOLA TIRELLI – tastiere

Per cenare durante lo show è raccomandatissima la prenotazione al 347 1156760.
L’ingresso è libero ma  fino ad esaurimento posti.

#####

“D’OPPIO TRIO”

Nato agli inizi del 2016 il gruppo ha già avuto modo di esibirsi su palcoscenici importanti confrontandosi con artisti di fama internazionale.
Da sottolineare inoltre l’attività di promozione della canzone d’autore nelle scuole medie statali della Regione Friuli Venezia Giulia in collaborazione con gli studenti del Conservatorio “Jacopo Tomadini” di Udine e l’Università degli studi di Udine atta ad avvicinare anche i più giovani alla musica ed alla poesia.

I componenti del trio (tutti giovani tra i 23 e i 33 anni) dopo aver concluso gli studi accademici del Conservatorio hanno fatto della musica una professione operando nelle più disparate formazioni musicali dalla band all’orchestra sinfonica entrando così in contatto con più disparati generi musicali (classica, rock, elettronica e jazz). Tutto ciò contribuisce in maniera determinante alla creazione di una sonorità particolare derivante dal miscuglio dei vari stili e idee.

OMAGGIO ALLA CANZONE D’AUTORE

L’obiettivo del progetto è quello di riproporre le grandi canzoni d’autore italiane e straniere del passato (Fabrizio De André, Sergio Endrigo, Paul Simon, Ivano Fossati..) e del presente con l’aggiunta di canzoni inedite. Il tutto arrangiato per un ensemble molto particolare che prevede l’accostamento di sonorità acustiche (pianoforte, chitarra acustica) a quelle elettriche (sintetizzatori, chitarra elettrica). Il progetto è articolato sul messaggio dei contenuti testuali e sulla forza comunicativa del suono e della parola.

Non un semplice tributo quindi, ma immersione profonda nei contenuti più che mai attuali che la grande canzone d’autore ci ha lasciato in eredità.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here