Domenica 19 giugno a Lignano Pineta l’appuntamento è con la beneficenza e con la Onlus “Un Canestro per Te”, organizzatrice dell’evento “Un canestro per Dario”, una giornata di raccolta fondi che si inserisce nelle attività sviluppate dall’associazione per l’omonimo progetto.

L’evento benefico è reso possibile grazie anche alla speciale collaborazione con il rinomato Tenda Bar, locale fulcro dell’intrattenimento lignanese, che mette a disposizione i suoi spazi per ospitare l’entourage della Onlus e per permettere di organizzare l’esposizione del merchandising utilizzato per la raccolta fondi.

Un Canestro per Te

L’associazione “Un Canestro per Te – ONLUS” nasce dalla volontà di un gruppo di amici appassionati di pallacanestro che, in seguito all’incidente stradale che ha compromesso in via permanente l’uso delle gambe al loro amico cestista Dario, hanno compreso la necessità dei famigliari di ricevere un sostegno concreto per aiutare Dario nel percorso di adattamento alla sua nuova vita.
Davide Monticolo, Presidente della Onlus, afferma: “Grazie alla disponibilità offertaci dal Tenda Bar il 19 giugno possiamo contare su una piazza importante come quella di Lignano Pineta per riuscire a raccogliere i fondi che ci aiuteranno ad acquistare un’automobile che permetta a Dario e ai suoi familiari di spostarsi in tutta sicurezza. Confidiamo nella generosità di chi passerà a trovarci e speriamo di poter regalare presto questa piccola grande felicità al nostro amico.”

Oltre alla causa che vede Dario come protagonista, dal 2015 l’Associazione si occupa in senso più ampio di raccogliere fondi da destinare a sportivi, ex sportivi e loro famigliari bisognosi di assistenza medica, dall’acquisto di apparati medici all’assistenza psicologica/sanitaria, dal sostegno economico alle famiglie per la pratica dello sport alla promozione di iniziative ed eventi di solidarietà sociale volti ad aiutare chi ne ha bisogno nel mondo della pallacanestro e, più in generale, in tutto l’ambito sportivo. La Onlus può, inoltre, contare sul supporto di alcuni tra i più importanti cestisti italiani tra cui ricordiamo Gianmarco Pozzecco, Alessandro De Pol, Andrea Pecile, Daniele Cavaliero e Michele Mian che sono stati tutti invitati all’evento e che potrebbero prendere parte alla giornata di beneficenza.

Un evento che identifica il Tenda Bar non solo come un locale dedito all’intrattenimento, ma anche come un importante punto di riferimento e di sostegno per iniziative di solidarietà e di cultura.

Per ulteriori informazioni:
Ufficio Stampa Tenda Bar snc
press@tendabar.it

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here