Oggi su Blud, parliamo della possibilità di viaggiare low cost da Udine.
La settimana scorsa mi sono ritrovata ad organizzarmi tre giorni di ferie a breve, e ho valutato le varie possibilità. Di seguito quanto ho trovato, ma se avete consigli, commentate e fatemelo sapere per i prossimi tour improvvisati!

BLABLACAR

C’è stato un tempo in cui utilizzavo BlaBlaCar anche per andare in bagno.
Poi i miei spostamenti sono diventati meno frequenti ed è da un po’ che non bazzico, ma ammetto che mi sono sempre divertita.
Mia madre non è molto contenta che usi questo servizio, “Chissà chi ti trovi!”, ma io do sempre un occhiata ai passaggi offerti, se devo andare da qualche parte. Low cost, ti permette di fare due chiacchere e per le lunghe tratte c’è la possibilità di fermarsi in Autogrill, invece di andare in bagno sul treno (arrampicata sui muri, cercando di non venire troppo sballottata durante le curve).
BlaBlaCar è comodo, ma non sempre si trovano passaggi per le tratte desiderate: blablacar.it

ITALOTRENO

La prima novità è Italotreno, da un paio di mesi i treni e le tratte sono aumentate e danno la possibilità di viaggiare a prezzi convenienti. Il costo del biglietto ovviamente dipende da quanto prima riuscite a prenotare, ma se vi prendete per tempo con un budget ridotto potete fare andata e ritorno con treni DIRETTI da Udine per Firenze, Roma e Napoli.
Se siete di Udine o anche solo se siete di passaggio a Udine, sapete che nel 90% dei casi, ovunque si voglia andare in treno, la tappa obbligatoria è Mestre e spesso ci sono anche 2/3 coincidenze da pendere, a seconda della destinazione.
Con Italotreno, il problema è superato.
Partenze da Udine Stazione dei Treni: italotreno.it

FLIXBUS

Esperienze contrastanti negli anni, si viaggia in bus, può essere molto economico ma allo stesso tempo può essere un lungo viaggio. Ideale per chi ha un budget molto ridotto: un paio d’anni fa mi sono girata la Germania con pochi soldi in tasca e ad esempio, giovedì vado a Firenze con 16 euro (ma 7 ore di viaggio).
Partenze da Udine Autostazione.
Per vedere le possibili tratte: flixbus.it

RYANAIR

Sì, è vero, ora il biglietto costa 5 euro ma con il bagaglio a mano costa 50, però anche in questo caso, se partite il venerdì e rientrate la domenica, uno zainetto vi basta e potete girare l’europa con un budget ridotto.
Da Trieste si parte per Italia, Spagna Regno Unito e Malta.
Da Treviso si parte per Belgio, Bulgaria, Francia, Germania, Irlanda, Italia, Lituania, Malta, Marocco, Olanda, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Spagna, Svezia, Ungheria.
Occhio alle offerte: www.ryanair.com

WIZZAIR

Altra compagnia low cost, anche in questo caso si parte da Treviso, destinazioni forse meno usuali, ma che possono offrire paesaggi bellissimi: Albania, Georgia,Macedonia, Moldavia e Romania.
Stessa politica di Ryanair, ricordate di comprimere il bagaglio!
Per li voli: wizzair.com

…e allora, la prossima destinazione quale sarà?

Articolo precedenteL’Angolo di Blud – UZTZU
Articolo sucessivoL’Angolo di Blud – Solo Francese
Alessandra
Nata nel 1982 con un peso di 2kg e 240 grammi, negli anni ha recuperato grazie alle nonne ed alla passione per il buon cibo. Una laurea in Studi Europei, un erasmus alle spalle, la voglia di partire sempre in tasca e una cicatrice sul polpaccio sinistro. Si sente nuda se non indossa un paio di orecchini. Colore preferito: rosso. Colore preferito dei capelli: variabile. Cocktail: Godfather. Pandoro o panettone: pandoro. Non sopporta Maurizio Costanzo, Renzo Arbore, la zucca, l’uvetta e il test di Cooper. Ama la musica, i libri, il teatro, gli accenti stranieri e il ragù.

Lascia una risposta

Inserisci il tuo commento
Perfavore inserisci il tuo nome qui