Natale coni tuoi, Sanremo con chi vuoi.
Tutti vogliono guardare Sanremo. Anche tu che commenti “Ho di meglio da fare”, anche tu vuoi guardare Sanremo, ma non lo sai ancora.

Ci siamo, finalmente è arrivato il giorno tanto atteso, questa sera inizia il Festivàl. C’è chi ha detto che Sanremo è morto, ma con mia grande gioia, gli share ogni anno confermano l’esatto opposto e non mi sento sola, so che là fuori siete in molti ad aspettare questa serata, proprio come me.
Siete in CENTINAIA ad aspettare i superospiti internazionali.
Siete in MILIONI ad attendere di vedere la strappona di turno scendere la scalinata avvolta dal suo magnifico vestito firmato.
Siete in MILIARDI a volere Peppe Vessicchio.
Che purtroppo quest’anno non ci sarà.

Sì va bene, Baglioni l’anno scorso non è stato eccelso, colpa anche della plastica facciale che io già l’ho detto, lo preferivo negli anni 70 quando era così brutto che lo chiamavano Colera, piuttosto che vederlo su quel palco, tutto rigido, con un sopracciglio che sta su un po’ sì e un po’ no.

Sì d’accordo, non è più il Festival di Corrado, Gaber, Mina e Jannacci, ma i tempi cambiano e bisogna stare al passo. Non vuol dire che debba piacere tutto, ma un discreto gusto per il fascino decadente è d’uopo.

Sanremo, Sanremo, ti ho tanto aspettato, finalmente sei qui!
Non saranno certo febbre e raffreddore a fermarmi.

Baglioni ha detto che nel 2019 sarà un Festivàl popolar-nazionale e vedendo certi nomi in gara, gli voglio dar credito.
A teatro vado da sola, al cinema ma Sanremo va guardato in compagnia, non c’è altro modo. Vi aspetto dunque stasera su Facebook per commentare con voi i presentatori, gli ospiti, i cantanti in gara. Lo so che tanto alla fine cadrete nel tranello, anche i più antiSanremo alla fine si ritrovano a vedere almeno 5 minuti 5, della seguitissima kermesse nazionale.

Ecco cosa accadrà durante la prima serata di martedì 5 febbraio: tutti i 24 big in gara si esibiscono con la loro canzone. Sì va subito al Televoto, a cui si aggiunge il punteggio dato dalla Giuria Demoscopica e dalla Sala stampa.
Ospiti di questa sera, Andrea Bocelli con il figlio, Giorgia, Pierfrancesco Favino e Michelle Hunziker, che sentivano nostalgia del palco di Sanremo.

Orbene ragazzi, alle 19:15 sarò con Stefania in radio per l’Angolo di Blud, per presentarvi Stefano Gujon, fotografo cividalese, dopodichè rimanete connessi alla nostra pagina facebook e commentate con me la prima serata del Festivàl! <3 <3
Ovviamente sono aperte fin da ora le scommesse sui nomi al podio.
E via ai meme.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here